Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

07/08/2009
Alessandria, segnalato l'avvelenamento di animali in zona Cristo.

Il Presidio Multizonale di Profilassi e Polizia Veterinaria Asl Al ha comunicato all'Ufficio Welfare Animale del Comune di Alessandria di essere intervenuto, nella giornata di ieri, a seguito di segnalazione di un cittadino abitante in Via del Coniglio, a recuperare quattro gatti e una gazza morti sicuramente per avvelenamento nella via suddetta.
I cadaveri sono stati inviati all'Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Torino per tentare di individuare la sostanza tossica ingerita dagli animali.

L'Ufficio Welfare Animale ha immediatamente trasmesso la suddetta segnalazione, per gli adempimenti di competenza alla Polizia Municipale, al fine altresì di ulteriormente monitorare il territorio con lo scopo di prevenire, se possibile, situazioni di pericolo per la vita degli animali del quartiere.

Dalla segnalazione suddetta, si è carpito che i gatti avvelenati farebbero parte di una colonia felina, che un tempo numerosa, era curata da un'abitante del Cristo, trasferitesi altrove da qualche settimana. Sicuramente la prodiga persona che si prendeva cura della colonia avrebbe portato via con lei un certo numero di animali, quelli più mansueti e facili alla cattura, mentre alcuni, più "selvatici" , sarebbero rimasti nella zona. A questo punto, si presume sempre, che alcuni abitanti, infastiditi dall'esistenza e dalla presenza dei poveri gatti randagi, (purtroppo atteggiamento intollerante ancora molto presente) , avrebbero pensato di eliminare il problema cospargendo la zona frequentata dai gatti di bocconi avvelenati. Il gesto non ha bisogno di ulteriori commenti.

Scopo del comunicato è quello, oltre che condannare lo spregevole gesto, di avvisare gli abitanti della zona, proprietari di animali, affinché adottino tutte le cautele perché i propri animali non vaghino liberi e quindi esposti al pericolo di ingerire esche avvelenate e di far appello a chiunque veda persone compiere simili atti di avvisare immediatamente le Forze dell'Ordine.
Sarà cura dell'Ufficio scrivente tenere aggiornata la situazione.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.