Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

15/07/2009
Alessandria, arrestata croata per vari furti.

la Polizia di Stato, dando così esecuzione al provvedimento definitivo di cumulo pene, emesso dal Tribunale di Alessandria, ha arrestato una cittadina croata 23enne, Jovanovic Gai, responsabile di una serie di furti in abitazione, per una pena complessiva di anni 7 e giorni 26.
Il provvedimento era stato delegato alla Squadra Mobile di Alessandria e comprendeva le sanzioni per furti in appartamento effettuati nelle province di Roma, Modena, Messina, Massa Carrara, Cagliari ed Alessandria.
I due tentativi di furto accertati in Alessandria risalgono al 2004, allorquando la Jovanovic, insieme alla sorella Elisabetta (giudicata separatamente), venne sorpresa, in flagranza di reato, dalla Polizia, nell’atto di scassinare le serrature di due appartamenti in via Luigi Basso.

L’attività di ricerca della croata è stata particolarmente difficoltosa, dal momento che la stessa, non avendo una stabile dimora, è risultata più volte irreperibile alle ricerche effettuate dalle Forze di Polizia.
La Squadra Mobile, Sezione reati contro il patrimonio, attraverso accurati accertamenti, è riuscita a collocare la posizione della ricercata e richiedere un riscontro mirato ai colleghi della Questura di Palermo.
Con l’indicazione ricevuta e con la foto della donna è stato possibile così il rintraccio, avvenuto nei pressi di quel campo nomadi, e la conseguente cattura.
Una seconda cattura compiuta dalla Squadra Mobile nei giorni scorsi riguarda ancora un furto in appartamento, commesso questo nel 2006 in una abitazione dell’ovadese, allorquando un componente della famiglia derubata, rientrando nell’abitazione dei genitori, notava sul pianerottolo antistante la porta di ingresso 4 ragazze che armeggiavano contro la serratura della porta di accesso all’appartamento.
Lo stesso ha richiesto perciò l’intervento delle forze dell’ordine che avevano tratto in arresto Nikodic Marisela, di anni 21, nata in Serbia Montenegrino e che dovrà scontare un residuo di pena di 1 mese e 15 giorni di detenzione.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.