Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

15/07/2009
Regione e Province per l’ambiente, continua la collaborazione.

Primo incontro ufficiale il 13 luglio tra l’assessore regionale all’Ambiente, Nicola de Ruggiero, e gli assessori provinciali all’Ambiente appena nominati nelle Province piemontesi dopo le elezioni amministrative del giugno scorso.
Alla riunione erano presenti gli assessori Roberto Ronco (Torino), Antonio Tenace (Novara), Luigi Airoldi (Verbano-Cusio-Ossola), Fausto Governato (Biella), oltre a Pier Franco Ferraris (Asti) e Fabrizio Finocchi (Vercelli), non interessate dall’ultima tornata elettorale, mentre Alessandria era rappresentata dal dirigente del settore.

L’assessore ha illustrato lo stato dell’ecosistema piemontese, prendendo spunto anche dalla recente presentazione della 4ª Relazione sullo stato dell’Ambiente in Piemonte e del 10° Rapporto ARPA sull’Ambiente, presentati lo scorso 1° luglio a Torino. “Ho spiegato - precisa - che è necessaria ogni forma di collaborazione con gli enti locali. Per questo abbiamo programmato per le prossime settimane una serie di riunioni specifiche per acqua, aria e rifiuti, oltre ad un momento di incontro in ogni provincia, presso le sedi decentrate dell’Arpa, per usare la lente d’ingrandimento in ogni realtà locale”.

“Al punto in cui siamo - continua de Ruggiero - la cosa importante non è più piangere su cosa abbiamo perso, ma come costruire un rapporto di convivenza virtuosa con quanto ancora rimane. Il tempo che abbiamo di fronte a noi va usato responsabilmente, sul piano individuale, sociale e politico-istituzionale. È il profilo che abbiamo adottato in questi anni di governo della Regione ed i risultati raggiunti, seppur con fatica, si vedono: migliora la qualità dell’aria, così come il trend di quella relativa alle acque superficiali, ed anche in materia di rifiuti il Piemonte risponde bene. In campo energetico riprenderemo ad ottobre le iniziative legate a ‘Uniamo le Energie’ e il nuovo Testo unico sui parchi è un risultato estremamente positivo”.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.