Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

18/05/2009
Treni del mare: 110mila euro dalla Regione per migliorare il servizi.

Via libera dalla Regione Piemonte alla nuova offerta dei treni per il mare per l’estate 2009: l’assessorato ai Trasporti e Infrastrutture ha approvato la sperimentazione proposta da Trenitalia, finanziando con ulteriori 110mila euro i servizi aggiuntivi previsti la domenica ed i giorni festivi dal 31 maggio al 6 settembre.

Rispetto all’offerta dello scorso anno ci saranno 1700 posti a sedere in più, per un totale di oltre 14.000 posti distribuiti su 23 treni. In particolare, oltre ad aver previsto più carrozze, sui treni più affollati dal cambio orario del 14 giugno è previsto il servizio di prenotazione obbligatoria con posto a sedere, per evitare le frequenti situazioni di disagio spesso denunciate negli scorsi anni dai viaggiatori.

I treni per cui sarà prevista la prenotazione obbligatoria sono il Torino Porta Nuova-Imperia con partenza alle 7.10 e arrivo alle 10.18, l’Imperia-Torino Porta nuova con partenza alle 19.16 e arrivo alle 22.20, il Torino-La Spezia con partenza alle 7.15 e arrivo alle 11.06, il La Spezia-Torino con partenza alle 17.20 e arrivo alle 21.15, il Biella-Albenga con partenza alle 6.20 e arrivo alle 10.10, l’Albenga-Biella con partenza alle 18.32 e arrivo alle 22.19. Grazie a una particolare configurazione degli orari, da Biella sarà possibile raggiungere anche la riviera di Levante effettuando un cambio nella stazione di Alessandria.

Secondo l’assessore regionale ai Trasporti questa offerta sperimentale, per la quale l’ente ha stanziato oltre 100 mila euro, va nella direzione di favorire la scelta del treno per il pendolarismo verso il mare nei giorni festivi. In particolare, la prenotazione obbligatoria fornirà maggiori garanzie di confort e tranquillità durante il viaggio. Su suggerimento dell’assessorato, sui vari convogli saranno sempre presenti due agenti per assicurare un maggior livello di sicurezza.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.