Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

15/04/2009
Sussidi ai lavoratori in difficoltà, la Regione stanzia oltre 7 mln di euro .

Ammontano a 7.375.000 euro i sussidi a favore di lavoratrici e lavoratori in gravi difficoltà economiche stanziati il 14 aprile dalla Giunta regionale.
Le risorse sono state assegnate all’Agenzia Piemonte Lavoro, che erogherà il contributo già dalla prossima settimana, e sono destinate a finanziare le domande accolte e rimaste in sospeso del programma di sostegno al reddito del 2008.
Con i 10 milioni e mezzo stanziati lo scorso anno era stato possibile soddisfare 3.744 richieste a fronte di 6.359 domande accettate. Grazie al nuovo stanziamento sarà possibile accogliere le rimanenti 2.615.

Il contributo è destinato a lavoratrici e lavoratori che risultavano in cassa integrazione o in mobilità, che percepivano l’indennità di disoccupazione o provenienti da imprese in crisi, con un reddito uguale o sotto la soglia di 13mila euro, accertato tramite l’Isee (Indicatore di situazione economica equivalente) relativo ai redditi 2007.

Da un’analisi dei beneficiari risulta che il 65% sono uomini, il 38% ha un’età compresa tra i 31 e 40 anni, il 32% tra 41 e 50 anni. Dalla ripartizione provinciale si rileva che hanno richiesto maggiormente il sussidio lavoratori e lavoratrici provenienti dalla provincia di Torino (56% delle domande); a seguire Cuneo (8,9%), Asti (6,8%), Alessandria (6,5%), Vercelli (5,1%), Verbania (4,5%) ed infine Novara (4%).

“Con la Finanziaria 2009 - dichiara l’assessore al Welfare e Lavoro, Teresa Angela Migliasso - la Regione ha stanziato 22,5 milioni di euro per sostenere lavoratrici e lavoratori in difficoltà. Questo provvedimento, concordato con le parti sociali e la VII Commissione consiliare, impegna oltre 7 milioni di euro, mentre per i rimanenti 15 milioni sono allo studio nuovi criteri di intervento, tenendo conto della situazione di crisi che sta attraversando il sistema economico-produttivo del Piemonte e considerando anche la necessità di offrire opportunità e sostegno a coloro che non sono coperti da nessun ammortizzatore sociale”.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.