Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

08/04/2009
La protezione civile del Casalese sui luoghi del sisma.

In risposta ai tragici eventi che hanno colpito l’Abruzzo, il Nucleo Comunale di Protezione Civile di Casale, d’intesa con i volontari dei comuni di Balzola, Cerrina, Frassineto, Morano ed Ozzano, ha approntato una colonna mobile così composta: due autocarri, un carro-officina, tre fuoristrada, un veicolo per trasporto volontari e quattro pick up, nonché da trenta volontari di protezione civile in condizioni di completa autonomia.

Il dispositivo di intervento è da ora soggetto alle indicazioni degli organi di coordinamento della Provincia e della Regione Piemonte, così da portare supporto operativo e logistico nella località e nei tempi che saranno da questi indicati indicati, onde evitare le dannose sovrapposizioni tipiche del primo soccorso.
Nel frattempo, per rispondere al desiderio dei cittadini di contribuire ai soccorsi, sono stati aperti dei punti di ricevimento e stoccaggio, con orario 10,00/12,00 presso le seguenti località:
Protezione Civile di Casale Monferrato – Strada Asti 5 D tel. 0142 463462 Balzola, C/o Comune, Via Roma Frassineto, c/o Comune, Piazza del Municipio Ozzano, presso Comune, Via S. Maria 1 Cerrina, sede AIB Valle Cerrina

Dagli operatori già nelle località terremotate, arrivano indicazioni sui beni di prima necessità prioritari: giacche a vento – tute sportive – coperte – derrate alimentari di lunga conservazione.
I centri di raccolta non accetteranno denaro e capi di vestiario di scarto o comunque lesivi della dignità delle persone che li riceveranno.

Per ogni informazione rivolgersi al dirigente del settore Polizia Municipale e Protezione Civile al n. 0142 452516
Il Consiglio Comunale di Casale Monferrato esprime solidarietà e partecipazione alle persone colpite negli affetti e sconvolte nella quotidianità a seguito dei tragici eventi.
Nei prossimi giorni comunicherà le modalità con cui deciderà di rendere efficace e concreta questa partecipazione.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.