Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

08/04/2009
Alessandria, abuso di alcol e stupefacenti tra i giovani.

Si è svolta ieri mattina la Commissione congiunta Politiche della Sicurezza e Politiche della Salute che, presieduta dai presidenti Vittoria Poggio e Roberto Sarti, ha discusso dei problemi derivanti dall'alcolismo associati all'assunzione di stupefacenti e sugli effetti.
"Questa è una tappa del percorso che stiamo compiendo - dichiara il presidente della Commissione Politiche della Sicurezza, Vittoria Poggio - per capire i problemi di abuso di alcool associato all'assunzione di stupefacenti e gli effetti che essi provocano".
Dai dati forniti dalla Prefettura si rileva che, ogni giorno, si contano circa 633 incidenti stradali causati dall'abuso di alcool, 863 feriti e 14 morti.
Gli incidenti stradali avvengono soprattutto nel fine settimana, dato confermato anche dal Comandante della Polizia Municipale, Pier Giuseppe Rossi.
Nel 2007 sono stati 79 gli incidenti causati da guida in stato di ebbrezza, e 69 nel 2008. Si rileva, però, un aumento della guida sotto l'effetto di stupefacenti:
il 10% del carico di malattie di un individuo è dovuto all'assunzione di queste sostanze e, nel nostro Paese, l'acool è la prima causa di comparsa di cirrosi epatica.

È proprio il problema delle stragi del sabato sera che il Comune di Alessandria, ed in particolare l'Assessorato ai Trasporti, sin dall'inizio del mandato, ha cercato di affrontare. Uno dei provvedimenti presi in questo senso è il Discobus, un servizio è stato l'istituzione, in collaborazione con l'Atm, del Discobus, un servizio di navetta messo a disposizione dei ragazzi dal Comune di Alessandria. La fascia d'età che usufruisce di questo servizio va dai 15 ai 18 anni: dal gennaio 2009 sono 402 gli utenti che ne hanno usufruito.
"Questo è un servizio molto utile - afferma l'assessore Serafino Vanni Lai - di cui siamo molto soddisfatti e faremo di tutto per mantenere il servizio".

Il Presidente della Commissione Politiche della Sicurezza, Roberto Sarti, ha evidenziato che esistono 3 tipi di alcolismo: alcolismo di integrazione, (si beve per essere accettato dal gruppo); alcolismo come sorta di automedicazione per guarire dalla depressione; l'alcolismo tossico, ovvero alcool come droga.
Nel progetto di prevenzione sono coinvolti enti ed amministrazioni. L'Aci svolge un'attività di analisi della sicurezza stradale e, a seguito di una raccolta di dati sulla incidentalità, ha rilevato come in provincia di Alessandria la maggior parte degli incidenti si verificano sulle autostrade.
Attraverso le autoscuole l'Aci si propone di revisionare i programmi di formazione e di educazione stradale e di ricreare su strada le situazioni che limitano la sicurezza dell'individuo.
Tre fattori possono aumentare il rischio di incidenti stradali: la velocità, perché il guidatore ha una visione ristretta della carreggiata, lo stato delle strade e la musica che, a volte, può avere una funzione eccitante sul guidatore.

Alcuni dati mettono in evidenza grosse problematicità. Tra i 15 e i 17 anni, per esempio, vi è un aumento di assunzione di alcolici e di cannabis. La cocaina è sempre più a portata di tutti e si registra un aumento del consumo di droghe a basso costo, soprattutto dell'eroina bianca. Se prima vi era una grande assunzione di sostanze euforizzanti, ora vi è un maggiore consumo di droghe sedative come la ketamina e gli alcolici.

È stato attivato un gruppo di lavoro sullo studio degli effetti dell'alcool a cui partecipa anche l'Assessorato alla Salute del Comune di Alessandria. Questo progetto è finanziato dagli enti che partecipano al tavolo di lavoro e dalla Cassa di Risparmio di Tortona. Tra gli obiettivi di lavoro vi è l'organizzazione di un "alcool day", due percorsi di formazione, un seminario ed un convegno di chiusura.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.