Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

23/03/2009
Variante di Nizza Monferrato, a giugno via ai cantieri finanziati dalla Regione.

“Grazie ai 7 milioni di euro che abbiamo liquidato nei giorni scorsi, entro il mese di giugno potranno partire i lavori per la realizzazione della variante”: è la dichiarazione rilasciata dall’assessore regionale ai Trasporti e Infrastrutture, Daniele Borioli, intervenendo il 21 marzo a Nizza Monferrato alla presentazione del terzo lotto della circonvallazione. All’incontro erano presenti anche la presidente della Provincia di Asti, Maria Teresa Armosino e il sindaco di Nizza, Maurizio Carcione.

“Il progetto - ha poi specificato Borioli - sarà realizzato dalla Provincia è interamente finanziato dalla Regione all’interno del Piano regionale degli investimenti. L’obiettivo è liberare completamente dal traffico pesante e in transito l’abitato di Nizza, rendendolo più sicuro e restituendolo ai cittadini”.

La nuova infrastruttura prevede un tracciato di quasi un chilometro e mezzo, che mediante una rotatoria si distacca dalla sp456 del Turchino e sottopassa in galleria, per circa 130 m., la collina interessata dalla strada comunale Villalta, riemergendo nei pressi dell'estremità meridionale del cimitero mediante due viadotti e un ponte sul torrente Belbo, della lunghezza complessiva di 427 m. Il tracciato termina innestandosi nello svincolo già realizzato in corrispondenza del sovrappasso della sp592. L’opera vale oltre 20 milioni di euro, di cui 9 già liquidati alla Provincia ed i restanti 11 già programmati sul bilancio pluriennale. La fine dei lavori è prevista per giugno 2011.

“Credo sia particolarmente importate e segno della volontà e della capacità di fare - ha concluso Borioli - riuscire, in un momento così difficile per l’economia, a stanziare soldi veri per far partire nuove opere. I dati ci dicono che per ogni milione di euro investito nella realizzazione di infrastrutture si generano 30 nuovi posti di lavoro. Per questo credo che far partire interventi come quello di Nizza, e come altri che stiamo avviando in tutto il Piemonte, significhi dare non solo risposte al territorio in termini di collegamenti e mobilità, ma anche dare una boccata d’ossigeno all’economia e al mondo del lavoro”.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.