Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

17/03/2009
Alessandria, il treno verde arriva in stazione.

E’ Alessandria la quinta tappa del Treno Verde 2009, la storica campagna di Legambiente e Ferrovie dello Stato, realizzata con il contributo di Italgest Energia Pulita, Consorzio Ecogas e Assogasliquidi, che ha lo scopo di monitorare lo stato d’inquinamento atmosferico e acustico nelle città italiane, e sensibilizzare grandi e piccoli cittadini, sulle nuove possibilità di risparmio energetico, grazie ad una mostra interattiva, incontri e convegni.
Sul Treno Verde, aperto al pubblico dal 18 al 20 marzo al binario 1° tronco della stazione di Alessandria, verrà affrontato il tema della mobilità sostenibile, analizzando i vantaggi che il trasporto pubblico e su ferro può garantire alle città e ai cittadini.
Modellini interattivi permetteranno ai visitatori di “toccare con mano” le problematiche del cambiamento climatico e di capire il funzionamento delle energie rinnovabili, mentre altri plastici mostreranno pratiche semplici e concrete per risparmiare energia.
La prima carrozza è dedicata alla mobilità e a come può diventare sostenibile.

Attraverso un percorso articolato che va dal “pensare globale” all’“agire locale”, la seconda carrozza spiega il meccanismo dell’effetto serra e i vantaggi delle energie rinnovabili, temi che conducono alla terza carrozza a bordo della quale si potranno scoprire le opportunità e le novità per risparmiare energia e contribuire alla salvaguardia dell’ambiente.
Anche quest’anno, il Treno Verde porrà sotto osservazione la città di Alessandria, avvalendosi del Laboratorio Mobile dell’Istituto Sperimentale di RFI (Rete Ferroviaria Italiana), che analizzerà i livelli di rumore e smog sostando per 72 ore consecutive in via Mazzini 79.
Il programma della tappa piemontese: Domani, mercoledì 18 marzo dalle ore 16,00 alle 17:30 a bordo del Treno Verde sarà organizzato, per i più piccoli, un laboratorio didattico sul riciclo e riuso dei materiali.

Dalle 17:30 alle 19:00 verrà proiettato il documentario di Legambiente “Cernobyl vent’anni dopo”.
La mattina di giovedì 19 marzo, alle ore 9,30 si svolgerà il Trofeo Tartaruga la particolare gara tra diversi mezzi di trasporto, dedicata al tema della mobilità urbana.
Venerdì 20 marzo dalle ore 16:00 alle 19:00 si terrà a bordo del Treno Verde, un incontro-dibattito: “Riflessioni sulla ciclabilità a Alessandria”, organizzato da Legambiente e Fiab di Alessandria.
Sabato 21 marzo alle ore 11,00 conferenza stampa finale in cui saranno presentati i risultati del monitoraggio sull’inquinamento atmosferico e acustico di Alessandria, rilevati dal Treno Verde.
Il Treno Verde sarà aperto nei giorni 18, 19 e 20 marzo dalle ore 8,30 alle 13,30 per le scuole prenotate e dalle 16 alle 19 per tutti i cittadini interessati.
L’ingresso è gratuito.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.