Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

23/02/2009
Valenza, raddoppiano i furti e cresce la microcriminalità.

La lotta contro l'abbandono dei rifiuti, l'anno scorso, e' stata particolarmente intensificata dalla polizia municipale di Valenza. «Abbiamo individuato un'area di grosse dimensioni dove venivano stoccati abusivamente rifiuti speciali, nocivi e pericolosi, compresi proiettili ed armi - dice il comandante Andrea Ramondetti - i continui controlli effettuati nel territorio hanno permesso di debellare il fenomeno in modo quasi definitivo». Durante l'estate sono state notificate piu' di 200 ordinanze ai proprietari dei fondi confinanti con la rete stradale con l'invito a pulire i fossi di scolo e modificare i canali di raccolta delle acque piovane, abbattere o potare alberi pericolosi.

«Ora la battaglia si spostera' - continua il comandante - sui comportamenti scorretti dei conduttori di cani che non ripuliscono dove i loro animali sporcano». Le multe per le violazioni al codice della strada sono aumentate: 15.100 con 3100 punti decurtati e un incasso totale di 735 mila euro; in crescita le sanzioni legate al trasporto merci, per la manomissione del cronotachigrafo digitale e i sovraccarichi di sostanze pericolose. «Inoltre sono purtroppo in crescita gli incidenti stradali favoriti dalle avversita' atmosferiche - prosegue Ramondetti -: 131 contro i 100 dell'anno scorso, di cui 69 con danni a cose, 61 con feriti e uno mortale». Peraltro sono stati riproposti i corsi sulla prevenzione, i comportamenti a rischio e la sicurezza stradale nelle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie, non soltanto di Valenza, ma anche di Pecetto e San Salvatore, a cui hanno partecipato 1226 allievi. Poi i corsi per il patentino dei ciclomotori sono stati tenuti a 120 ragazzi. E a 673 ragazzi e' stato rilasciato un patentino-diploma per «vivere la strada nel segno della sicurezza e la cultura della sicurezza».

Valenza resta nel mirino come comprovano le numerose rapine ai danni di rappresentanti di gioielli e i furti nelle aziende: «Per questo motiv, e' stato proposto di realizzare un sistema di videosorveglianza, che e' in fase di realizzazione. Subito dopo saranno sistemati i parchi pubblici». In citta' si registra un allarme sicurezza: «Preoccupano i dati sulla piccola criminalita', il raddoppio delle denunce di furto rispetto al 2007 (71 contro 30) - ammette il comandante -; in crescita poi l'uso del falso tagliando assicurativo ed il fenomeno della guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti ed alcoliche che riguarda soprattutto ai giovani. In definitiva una citta' pulita, ordinata, senza muri imbrattati, senza la sporcizia dei cani, senza cassonetti dell'immondizia incendiati, contribuirebbe a garantire una maggiore percezione di sicurezza e tutti i cittadini possono fornire un aiuto segnalando elementi per individuare i responsabili».

Stampa






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.