Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

20/02/2009
Alessandria Top Wine, 1 e 2 marzo a Novi Ligure.

Alessandria Top Wine® , il 9° Banco d’Assaggio dei Vini della provincia di Alessandria si svolgerà il 1° e 2 marzo a Novi Ligure presso il Centro Fieristico Dolci Terre di Novi. Apertura dalle ore 11 alle ore 18.30.
Questa edizione è dedicata alla memoria di uno dei più convinti e attivi sostenitori del progetto “Alessandria Top Wine”: Giancarlo Scotti.
La manifestazione, ideata da Maurizio Fava, si svolge in collaborazione con la Provincia di Alessandria e per il primo anno con la Città di Novi Ligure, le Organizzazioni Agricole, Alexala e AIS, consolidate partnership, oltre alla nuova collaborazione con il Consorzio Tutela del Gavi, Unione Italiana Ristoratori e Strada del Vino dell’Alto Monferrato.
In degustazione 175 vini e cioè i tre “top wine” di ciascuna delle aziende vitivinicole della provincia di Alessandria premiate dalle principali Guide di settore - Vini d’Italia di Slow Food-Gambero Rosso, Vini d’Italia de L’Espresso, Duemilavini dell’Associazione Italiana Sommelier, Guida Vini Veronelli, Vini Buoni d’Italia del Touring Club, Top Hundred di Papillon, Annuario dei Migliori Vini italiani di Luca Maroni.

Anche quest’anno sarà assegnato il PREMIO TOP WINE Bianco, Rosso e Aromatico: il pubblico della prima giornata voterà i vini più apprezzati dell’edizione 2009. Tra tutti coloro che avranno “dichiarato” la propria preferenza verrà assegnata una cassetta in legno con 6 bottiglie di un vino non in degustazione, il “Girotondo” dell’Azienda Accornero di Vignale Monferrato prodotto per finanziare le iniziative benefiche dell’Associazione Massimo Accornero onlus a cui Alessandria Top Wine ogni anno assegna un contributo, destinato per il 2009 alla realizzazione del Reparto di Terapia Intensiva Neonatale presso l’Ospedale Cesare Arrigo di Alessandria.

Tra le novità, due “Master Class” in programma: domenica 1° marzo alle ore 14.30 “Vini rossi: modernità nella tradizione”, condotta da Gianni Fabrizio della Guida Vini d’Italia di Slow Food, e lunedì 2 marzo, sempre alle ore 14.30, “I grandi bianchi migliorano invecchiando: il Gavi e altre sorprese”, condotta da Carlo Macchi, direttore di Winesurf.it, premio Gavi Luigi Cambiaso 2008, alla quale hanno già aderito gli operatori del commercio novese che condividono con il Comune di Novi Ligure la volontà di valorizzare i prodotti del territorio.

Le master class sono a partecipazione gratuita, ma occorre prenotarsi (info@alessandriatopwine.org) entro il 25 febbraio perché a numero chiuso. La domenica sarà a disposizione tutto il giorno WWW: Wine Worldwide Web - spazio incontro dei Gruppi Facebook e dei bloggers del Vino, mentre alle ore 16 ci sarà il saluto ufficiale delle autorità.
Lunedì 2 marzo, la giornata dedicata agli operatori del settore (giornalisti della stampa specializzata, sommelier, ristoratori, enotecari, operatori della distribuzione) inizierà alle ore 10.00 col Forum “Tolleranza Zero: il vino è il male assoluto?” presso il Museo dei Campionissimi, condotto da Antonio Mungai, direttore di “Ristoranti, Imprese del Gusto” edito da Il Sole24ORE, il cui primo numero uscirà proprio nel mese di marzo. Al convegno interverranno l’onorevole Mario Lovelli, componente della IX Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, il senatore Tomaso Zanoletti, presidente dell’Osservatorio Nazionale sulle proprietà salutistiche del vino, Mariateresa Dacquino, presidente dell’Istituto Cuniolo, Claudio Rosso, presidente del Consorzio Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Roero, Beppe Sardi, consigliere nazionale dell’Unione Italiana Ristoratori, il giornalista Carlo Macchi, la dottoressa Vincenza Bianchi, tossicologo forense responsabile del Laboratorio di Tossicologia del Dipartimento di Patologia Clinica dell’Azienda Ospedaliera SS Antonio e Biagio di Alessandria, Sergio Bonanno, amministratore di GETIL Divisione Prevenzione.

In entrambe le giornate sarà aperto il mercato delle eccellenze alimentari del Piemonte, tra cui spiccano grandi formaggi, strepitosi salumi, le grappe, le conserve e le confetture, il miglior cioccolato.
La nuova location di Alessandria Top Wine® permette di offrire accanto alla conoscenza dei vini e dei prodotti tipici anche l’opportunità di visitare il Museo dei Campionissimi e la mostra “‘900 cento anni di creatività in Piemonte”: il portabicchiere di Alessandria Top Wine sarà il lasciapassare per godere delle esposizioni.
Ad Alessandria Top Wine è dedicato un numero speciale di Door to Italy, distribuito al pubblico degli enoappassionati nelle due giornate novesi e per tutto il mese di aprile ai turisti che viaggeranno sui treni Autozug che dal 4 aprile arriveranno ad Alessandria.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.