Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

07/01/2009
Alessandria, ufficialmente in funzione la "control room" del Comune.

E' entrata ufficialmente in funzione la control room collegata alle telecamere in funzione nel centro cittadino.
La postazione di controllo, situata nel cortile del palazzo comunale, sorveglia elettronicamente 16 luoghi cittadini:



- Piazza Matteotti (3 telecamere posizionate all'ingresso della piazza verso l'arco di via Dante, all'incrocio con corso Lamarmora e in prossimità del liceo "Plana")
- Corso Virginia Marini;
- Piazzetta Andrea Bini;
- Piazzetta della Lega (2 postazioni, di fronte alla Farmacia e di fronte alla Tabaccheria);
- Vicolo dell'Erba;
- Corso Roma (angolo via Bergamo);
- Piazza Libertà (angolo via Guasco);
- Via Milano (angolo via Inviziati);
- Piazza Santo Stefano;
- Piazza Monserrato;
- Vicolo dei Musicisti;
- Via Verdi.

La sala controllo funzionerà 24 ore su 24 per 7 giorni la settimana in presenza di un vigile che terrà sotto costante sorveglianza i due schermi su cui scorrono le immagini riprese sul territorio. Nelle prossime settimane verranno inoltre aggiunte le 18 postazioni attualmente presenti ai giardini (e finora controllate dalla Polizia di Stato) per cui verrà aggiunto un nuovo monitore e incrementato il personale.
La control room è collegata direttamente al Dipartimento di Polizia Locale e Sicurezza e alle altre Forze dell'Ordine e il suo allestimento ha permesso la cablatura del centro cittadino: "Un risultato, questo, di grande importanza per la città - afferma il sindaco Piercarlo Fabbio - che tornerà utile per poter inserire nuovi servizi per i cittadini, come il GPS che può offrire informazioni in tempo reale, sul traffico ad esempio, o sulle manifestazioni. Un modo nuovo di rapportarsi con chi vive in città ma anche con la visita per lavoro o per svago".
Il sistema che opera con telecamere brandeggianti a 360 gradi, che permettono il controllo completo del territorio fa parte dell'ambizioso progetto "100 Telecamere" che renderà Alessandria una delle città più telesorvegliate d'Italia.
"Gli alessandrini chiedono più sicurezza - commenta il sindaco Fabbio - e questa è una prima risposta. Per il 2009 è mia intenzione mettere a bilancio altri 100 mila euro per l'ampliamento della telesorveglianza, che così raggiungerà altre zone cittadine. Le telecamere sono un tassello importante che va a inserirsi in una politica che ha visto la Giunta impegnata su molti versanti, dalle ordinanze contro la prostituzione, l'accattonaggio, alla lotta all'abusivismo commerciale, al potenziamento dell'illuminazione pubblica".






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.