Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

01/01/2009
Diminuiti rispetto allo scorso anno gli incidenti di fine anno.

Diminuiti rispetto allo scorso anno gli incidenti di fine anno.Sono 354 i feriti con prognosi sotto i 40 giorni e 28 quelli con prognosi superiore. Lo scorso anno erano stati rispettivamente 449 e 24. Purtroppo si deve registrare una vittima, a Napoli, uccisa da un proiettile vagante. L'attività di controllo della polizia ha portato all'aumento del 78% del materiale esplosivo sequestrato: 294 tonnellate, contro le 165 dello scorso anno. Quasi raddoppiati gli arresti: 64 a fronte dei 36 dell'anno precedente.
Nel Salernitano,grave un uomo di 46 anni di Scafati: il suo volto è stato devastato dall'esplosione di un potente petardo. Altre 15 le persone che sono rimaste ferite nello scoppio di botti. Fra questi, a Sarno, un giovane di 33 anni è ricorso alle cure ospedaliere perchè colpito a un braccio da un proiettile vagante. Il maggior numero di feriti si è avuto nell'Agro Sarnese Nocerino e nella Valle dell'Irno.

Nel Milanese 3 persone hanno riportato ferite da arma da fuoco per proiettili vaganti sparati da chi stava festeggiando il Capodanno. Una donna a Limbiate, nell'hinterland milanese, è stata raggiunta da un colpo all'addome ed è stata ricoverata al Niguarda di Milano.Le sue condizioni sono gravi ma non sembra in pericolo di vita A Milano, raggiunta da un proiettile anche una bambina di 10 anni che stava festeggiando con la famiglia mentre un uomo di 42 è stato colpito al collo. Entrambi sono stati ricoverati.

Continua l'elenco delle vittime dei fuochi d'artificio dell'ultimo dell'anno. Nel Barese sono due le persone rimaste mutilate per lo scoppio di materiale pirico. Ad Altamura un uomo di 76 anni ha perso la mano per l'esplosione di un fuoco pirotecnico,mentre a Barletta un ragazzo di 18 anni ha perso un dito per lo scoppio di un petardo.

Un uomo è morto la notte scorsa a Napoli dopo essere stato colpito da un proiettile vagante. Il fatto è accaduto poco dopo la mezzanotte, in concomitanza con i festeggiamenti di Capodanno. Secondo una prima ricostruzione della polizia, l'uomo era affacciato a un balcone dei quartieri Spagnoli, quando è stato colpito dal proiettile.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.