Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

19/11/2008
Approvati i programmi territoriali integrati, contributi per 142 mln.

Approvata il 17 novembre dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Programmazione strategica, Sergio Conti, la graduatoria dei 30 programmi operativi pervenuti in risposta al bando sui Programmi territoriali integrati 2006-2007.
La Regione ha deciso di finanziare tutti i PTI, destinando inizialmente 142 milioni del programma attuativo del Fondo per le aree sottoutilizzate (Fas), previa conferma della disponibilità da parte del Governo, assegnando 6 milioni a ciascuno dei programmi con punteggio superiore a 65 punti, 5 milioni a quelli tra 60 e 65 punti, 3,7 milioni a quelli inferiori a 60 punti.

Gli interventi finanziabili saranno individuati con gli enti proponenti e con il coinvolgimento delle Province, verificandone il cofinanziamento locale. Il finanziamento, per gli interventi contenuti nei PTI che siano coerenti con tali strumenti, avverrà tramite l'utilizzo dei fondi strutturali (Fesr - Fondo europeo di sviluppo regionale, Fse - Fondo sociale europeo, Feasr - Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale, PO - Programma operativo di cooperazione territoriale).

Il procedimento di selezione dei Programmi territoriali integrati, avviato nel dicembre 2006, ha favorito l'integrazione delle politiche regionali in funzione delle differenti vocazioni dei territorio, con l'obiettivo di promuovere lo sviluppo del territorio sotto il profilo economico, ambientale, culturale e sociale.

I programmi si riferiscono ad aggregazioni territoriali che coprono, complessivamente, circa il 90% del territorio; sono stati redatti da Comuni associati, Comunità montane e collinari che rappresentano il partenariato istituito a livello territoriale, con l'accompagnamento delle Province. Scelti sulla base della loro coerenza con i documenti strategici regionali, coniugano la programmazione socioeconomica con la pianificazione territoriale, per valorizzare le varie identità territoriali e raccordare la loro costruzione ai differenti canali di finanziamento. L'insieme delle proposte rappresenta il cuore della Programmazione regionale 2007-2013, coerentemente con la Strategia di Lisbona e lo stesso Quadro strategico nazionale.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.