Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

11/11/2008
Il terzo valico non è più rinviabile, mettere subito in campo le risorse.

La realizzazione di infrastrutture, in particolare del terzo valico ferroviario, non più rinviabile, la creazione di una società di corridoio ed una normativa sulla programmazione logistico-portuale sono gli elementi necessari per vincere la sfida con i porti del nord Europa ma anche per attrezzarsi nei confronti degli altri porti del Mediterraneo.

E’ un quadro in movimento, malgrado il momento di crisi finanziaria, quello emerso nell’ambito di un convegno sulla portualità e la logistica nel Nord-Ovest tenutosi il 10 novembre a Pozzolo Formigaro (AL) al quale hanno preso tra gli altri il sottosegretario alle Infrastrutture, Mino Giachino, i presidenti della Commissione Trasporti del Senato, Luigi Grillo, Slala, Fabrizio Palenzona, e dell’Autorità Portuale di Genova, Luigi Merlo, e gli assessori regionali ai Trasporti di Piemonte, Liguria e Lombardia, Daniele Borioli, Enrico Vesco e Raffaele Cattaneo.

Borioli ha giudicato “importanti” le dichiarazioni rilasciate poco prima dal ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, che durante l’inaugurazione del terminal caffé della Romani&C. aveva annunciato l’impegno del Governo di finanziare diverse infrastrutture, tra cui il terzo valico, con 15 miliardi di euro attinti dai fondi per le aree sottoutilizzate: “Dato che il progetto è stato approvato e su questo c'é la condivisione di tutti, ora vorremmo capire - ha aggiunto - come e quando questi fondi saranno messi in campo perché i cantieri del terzo valico, non più rinviabili, possano partire”.

Borioli ha chiesto anche che durante la realizzazione del terzo valico vengano incrementate le linee storiche, con stanziamenti di alcune decine di milioni di euro, per evitare l'intasamento del traffico su gomma, ed ha dichiarato che sarebbe importante che le concessioni o le tracce nel traffico tra porto e retroporto fossero affidate alla gestione locale.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.