Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

03/07/2008
Casale M.to, notturni: tre serate con la storia e i misteri cittadini.

Dopo il successo riscosso lo scorso anno, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Casale Monferrato, in collaborazione l’Associazione Orizzonte Casale, la cooperativa Ar.tur.o. e il Collettivo Teatrale CET ha organizzato per tre serate di luglio altrettanti percorsi culturali, sotto il nome di “Notturni, a Casale. Percorsi culturali ed insoliti in città”.
Al termine di tutte le visite, riprendendo una tradizione casalese molto apprezzata, gli organizzatori offriranno un gelato ai partecipanti alle gite notturne.

Si tratta di una iniziativa molto particolare, che per il secondo anno consecutivo si ripropone grazie alla disponibilità delle associazioni coinvolte e di personaggi della cultura locale, come il prof. Teresio Malpassuto, il tutto con l’intento di valorizzare alcuni aspetti culturali che, al tempo stesso, siano indice di una politica di attenzione al decentramento – dichiara l’Assessore per la Cultura Riccardo Calvo – ringrazio il collettivo teatrale che quest’anno ha collaborato in tante altre manifestazioni, le altre associazioni e le Chiese, che si sono dimostrate disponibili alle aperture notturne. Il ringraziamento più grande a tutti i cittadini che parteciperanno, alla scoperta del valore artistico della città. Infine un doveroso grazie a Teresio Malpassuto, ispiratore della manifestazione, personaggio che non ha eguali nel bagaglio di conoscenze, curiosità e aneddoti per la storia della nostra città”.

Mercoledì 9 luglio
“Visita guidata notturna di Casale, riscoprire gli itinerari quotidiani fra ieri e oggi: al fresco delle sacrestie”
Ritrovo davanti al Municipio (via Mameli 10), alle ore 21: sii partirà dalla chiesa di San paolo di fronte al Comune per un tour dal titolo “al fresco delle sacrestie”, per visitare le più importanti. L’idea è quella di valorizzare alcuni aspetti artistici poco noti, perché alcune chiese non sono più inserite nel programma di Casale Città Aperta. A cura di Orizzonte Casale.

Mercoledì 16 luglio
“L’ultima dimora. Visita guidata alle tombe storico/monumentali del Cimitero di Casale”
Ritrovo alle 20,30, all’ingresso del Cimitero. Grazie alla disponibilità dell’AMC verrà svolto un giro al cimitero di Casale, alla riscoperta delle tombe monumentali e di personaggi famosi, con la collaborazione di Ar.Tur.O, associazione culturale vercellese che si occupa di visite guidate in tutto il Piemonte. Ci saranno supporti recitativi da parte degli attori: obiettivo è valorizzare l’arte cimiteriale che fa parte della memoria artistica della città, anche in previsione di Torino 2011, con il recupero delle opere risorgimentali.

Mercoledì 23 luglio
“Alla scoperta della Casale nascosta fra sacro e profano”
Ritrovo alle 21, Lungo Po Gramsci, angolo ponte, Casale: farà da guida Teresio Malpassuto.
Partenza da davanti alla chiesa della Madonnina, unico santuario mariano in Casale per un percorso che vedrà monumenti diversi raccontati con la consueta passione da Malpassuto.

Il nostro modo di lavorare, che si lega al titolo di quest’anno, è l’intenzione di gettare provocazioni simpatiche, divertenti ma anche culturali in una dimensione rilassante come quella delle passeggiate notturne – dichiarano Andrea Coppa ed Enrico Opezzo del Collettivo Teatrale – in queste passeggiate l’architettura della città si sposa alle tradizioni, ai racconti, alle testimonianze orali che sono arrivate fino a noi. Scoprire particolari nascosti, scoprire i valori che hanno avuto per l’aspetto architettonico e le persone che hanno dato una propria visione del passato non lontano di Casale. Questo il senso delle incursioni teatrali: permettere al pubblico di raccogliere e vivere queste emozioni”.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.