Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

10/06/2008
Gradimento per il weekend di appuntamenti con il patrimonio casalese.

Un fine settimana all’insegna della cultura, della storia e del patrimonio artistico casalese e del Monferrato, che non è stato guastato dal cattivo tempo che pur ha imperversato entrambi i giorni.
Sabato 7 e domenica 8 giugno Casale ha ospitato tre importanti appuntamenti, Casale Città Aperta, Castelli Aperti e La notte dei Musei in Monferrato, con un programma di aperture straordinarie e gratuite che hanno riscosso un altissimo gradimento.

“Si è trattato di una occasione importante, che ha fatto scoprire e riscoprire ai tanti appassionati e quanti ancora non li avevano apprezzati, sia il patrimonio artistico monferrino che la rete museale in senso stretto, con il circuito MOMU che da alcuni anni rappresenta un saldo legame fra tutte le realtà attive sul territorio – dichiara l’Assessore per la Cultura Riccardo Calvo – la felice concomitanza di Città Aperta, Castelli Aperti e La Notte dei Musei ha offerto l’opportunità di vivere in modo diverso e senza dubbio insolito l’approccio alle collezioni civiche e degli altri enti coinvolti.
Le cifre delle presenze registrate a Casale e a Crea sono significative per una realtà piccola ma molto dinamica come la nostra e vanno lette anche alla luce del tempo non proprio clemente, che non ha invogliato alle gite fuori porta e che tuttavia ha finito per avvantaggiare la fruizione di un patrimonio più vicino, talvolta trascurato e riscoperto grazie anche all’impegno dei volontari che hanno seguito i gruppi in entrambe le giornate di apertura e di quanti hanno messo il proprio talento al servizio della diffusione artistica. L’intenzione è quella di tornare a ripetere le aperture serali, soprattutto nella stagione estiva ormai alle porte, meteo permettendo, stagione per la quale è già in definizione un ricco pacchetto di eventi artistici di rilievo”.

Il 7-8 giugno 2008 le istituzioni della rete Monferrato Musei erano aperte gratuitamente con visite guidate e si sono svolti interventi musicali e di animazione, come il concerto in Cattedrale con l’arpista Sara Terzano; al Museo Civico la visita guidata con una insolita ed apprezzatissima Animazione delle Opere Esposte a cura del Collettivo Teatrale CET e poi, ancora, domenica alle 15 l’appuntamento al Parco Naturale del Sacro Monte di Crea (Serralunga di Crea) con lo spettacolo teatrale Il racconto del pellegrino a cura della Holden Art (per cui è giunto appositamente da Torino un pulmann di affezionati cultori) e, infine, alle 18 in Sinagoga a Casale lo spettacolo Musica, Poesia e Movimento del Tango Argentino con Oscar Casares e Andrea Man.

Complessivamente, secondo i dati ufficiali raccolti dagli organizzatori, il Museo Civico ha accolto 366 visitatori con l’insolito esperimento della “visita animata”, a Crea si sono registrate 170 presenze, al Duomo e Tesoro annesso 103 (di cui moltissimi Casalesi entusiasti scopritori della Cattedrale e delle sue bellezze) e in Sinagoga 480.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.