Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

10/06/2008
Con gli amici si va in vacanza, campagna contro l'abbandono degli animali.

"Con gli amici si va in vacanza" è lo slogan di una campagna di comunicazione contro l'abbandono degli animali promossa dalla Città di Torino che rientra in un più ampio progetto, finanziato dalla Regione Piemonte, volto a sostenere iniziative di educazione sanitaria in materia di animali da affezione e di prevenzione del randagismo.
Dal 15 giugno al 15 luglio saranno installati cartelloni informativi sulle fiancate e all'interno dei mezzi pubblici torinesi, con informazioni pratiche per la gestione degli animali domestici.

Inoltre, in tutti gli ambulatori veterinari di Torino sarà distribuita la guida "Pets&The City". L'obiettivo principale è quello di ridurre il numero degli abbandoni, che nei mesi estivi raggiunge il picco più alto, e di conseguenza limitare i costi sociali connessi alle iniziative legate ad arginare il fenomeno del randagismo.
La tutela e il controllo degli animali di affezione sono tra le finalità del Piano sociosanitario regionale, che fonda i propri principi sull'idea che i percorsi di salute si costruiscono anche attraverso uno stretto rapporto di collaborazione tra gli enti amministrativi e i cittadini.
"È compito della Regione - commenta Eleonora Artesio, assessore regionale alla Tutela della salute e Sanità - promuovere iniziative volte a garantire forme di convivenza rispettose delle esigenze sanitarie, ambientali e del benessere degli animali da affezione. Da qui l'esigenza di avviare programmi specifici attinenti le responsabilità e i doveri che ogni detentore di animali da compagnia deve conoscere e osservare".
Nel 2007 la Regione ha erogato 180mila euro ai Comuni capoluogo di provincia per la realizzazione di campagne informative volte alla riduzione del numero delle morsicature, al pieno rispetto delle norme sull'identificazione dei cani e sull'uso del passaporto per gli animali da affezione condotti all'estero, alla diminuzione degli abbandoni e all'aumento degli affidamenti dei cani senza proprietario.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.