Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

10/06/2008
Piemonte, interventi dopo-alluvione, una risposta rapida dall'Anas.

“Una risposta tempestiva e concreta alle nostre richieste”. E’ questo il commento della presidente della Regione Piemonte, Mercedes Bresso, e dell’assessore regionale ai Trasporti e Infrastrutture, Daniele Borioli, al via libera del Cda di Anas a un pacchetto di 7 milioni di euro di interventi urgenti per la viabilità piemontese (nella parte di competenza nazionale) colpita dall’alluvione dei giorni scorsi.
“In occasioni come queste, le istituzioni pubbliche danno prova della loro capacità di fare e di dare risposte al territorio e ai cittadini. Ripristinare la viabilità, duramente colpita dall’evento alluvionale del 29-30 maggio, è uno dei passi fondamentali per riavviare l’intero sistema sociale e produttivo in territori delicati e, allo stesso tempo, di grande valore ambientale ed economico per tutto il Piemonte, anzi per l’Italia”.

Il pacchetto di opere riguarda, in particolare: lavori di ripristino del corpo stradale in frana della SS 335 di Bardonecchia, al km 10,630, nel comune di Bardonecchia (350 mila euro); costruzione di un nuovo ponte al km 47,300 della SS 25 del Moncenisio (460 mila euro); consolidamento del corpo stradale della SS 21 della Maddalena in corrispondenza del cedimento al km 18,150 (280 mila euro); ricostruzione del muro di sostegno crollato e sistemazione delle scarpate adiacenti al km 66,400 della SS 25 del Moncenisio (2,8 milioni di euro); lavori di ripristino della funzionalità delle opere idrauliche in tratti saltuari della SS 25 del Moncenisio (140 mila euro); realizzazione delle difese spondali, in tratti saltuari, dal km 10,00 al km 11,00 della SS 335 di Bardonecchia (910 mila euro); lavori di ripristino della funzionalità delle opere idrauliche, in tratti saltuari delle SS 25 del Moncenisio e 26 della Valle d’Aosta (400 mila euro); rifacimento della sovrastruttura stradale e regimentazione delle acque al km 10,00 della SS 21 della Maddalena (110 mila euro); ricostruzione ed adeguamento della difesa spondale della SS 21 della Maddalena al km 31,300 (250 mila euro); ripulitura dell’alveo del rio Gorgia in corrispondenza del ponte al km 50,100 della SS 21 della Maddalena in località Bersezio (28 mila euro); realizzazione di un attraversamento stradale idraulico al km 51,900 della SS 21 della Maddalena in località Bersezio (30 mila euro); rifacimento delle pavimentazioni stradali, in tratti saltuari, sulla SS 33 del Sempione (1,120 milioni di euro).
Conclude Borioli: “Con queste risorse saranno risolte alcune delle situazioni più critiche, come le opere sulle strade statali 21 e 25, con l’obiettivo di permettere un ritorno alla ‘normalità’ nel più breve tempo possibile”.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.