Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

24/05/2008
Cina, sale il numero delle vittime: 60mila morti e 30mila dispersi.

Sono più di 60mila i morti del terremoto che ha colpito la provincia sudoccidentale cinese del Sichuan. Ad annunciarlo è stato il premier cinese Wen Jiabao, durante un incontro con il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon nella zona di Wenchuan, epicentro del sisma. Wen ha quindi precisato che altre 30mila persone risultano disperse e 300mila sono rimaste ferite nel sisma.

Il capo del governo di Pechino ha espresso gratitudine per gli aiuti offerti dalle Nazioni Unite alla Cina e ha assicurato che l'opera di ricostruzione verrà avviata prima possibile ed ha quindi invitato i giornalisti presenti, riferisce l'agenzia cinese Xinhua, a registrare i fatti: "Perché i popoli nel mondo ricordino il devastante terremoto, le perdite umane, la coraggiosa lotta della gente nelle regioni colpite dal sisma ed in tutto il paese per fronteggiare il disastro".

Dal canto suo Ban Ki-Moon si è impegnato a mobilitare ogni sforzo possibile da parte delle Nazioni Unite al fine di sostenere le operazioni di aiuto e di ricostruzione nelle zone colpite.
L'Onu ed i popoli di tutto il mondo saranno a fianco dei cinesi con cui lavoreranno per superare l'emergenza, ha dichiarato Ban nella città di Yingxiu, contea di Wenchuan, zona in cui è stato localizzato l'epicentro della scossa che ha avuto magnitudo 8 gradi della scala Richter ed ha provocato la morte - secondo l'ultimo bilancio ufficiale - di 55.740 persone in tutto il paese, 55.239 delle quali nel solo Sichuan.

IGN





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.