Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

20/05/2008
Politica, Maroni: Entro luglio il pacchetto sicurezza entrerà in vigore.

"Entro luglio le norme del pacchetto sicurezza entreranno in vigore". Il ministro dell'Interno Roberto Maroni, ospite della trasmissione Porta a porta, detta i tempi dell'approvazione del 'pacchetto sicurezza': "Io - spiega - ho presentato un pacchetto con trenta capitoli, secondo me tutti hanno i requisiti di necessità e urgenza, ma deciderà Berlusconi quali verranno messi in decreto legge e quali in disegni di legge.
Ma i disegni di legge avranno una corsia preferenziale, quindi conto che tutto entri in vigore entro luglio".

Il pacchetto sicurezza arriverà sul tavolo del Cdm di mercoledi' che si terrà a Napoli. Walter Veltroni annuncia che che il Pd è contrario all'introduzione del reato di immigrazione clandestina. Per Veltroni questa sarebbe una "misura inutile e persino dannosa".
Piuttosto per il leader del Pd "il problema dell'immigrazione va affrontato invece con un forte rapporto con l'Europa: le politiche della sicurezza e quelle dell'immigrazione devono essere raccordate e i controlli devono avere una dimensione continentale".

Maroni, invece, ribadisce di essere "favorevole" alla previsione di una fattispecie di reato specifica di immigrazione clandestina e ricorda che "è un reato che è già presente in altri Paesi civilissimi come la Francia o la Germania. Io sono favorevole -spiega- perché il reato di immigrazione clandestina consente un giudizio immediato da parte del magistrato e di un'espulsione con la garanzia di un giusto processo. E' quello che avviene in tutti i Paesi civili".

"Domani, e quindi prima del Cdm, incontrerò il mio collega-ombra, Marco Minniti - ha detto ancora Maroni - perché voglio discutere con lui delle misure del pacchetto sicurezza, fatta salva la mia totale responsabilità nel portarle al Cdm di mercoledì".
Per Maroni è "fondamentale la collaborazione con le Autonomie e con l'opposizione", perché non si tratta di fare la faccia feroce per le telecamere ma di seguire un'altra strada, quella tracciata da Amato, che ha fatto un ottimo lavoro, i patti per la sicurezza".
A giudizio del ministro leghista è necessario anche "un tavolo di confronto con le Autonomie perché senza di loro non si affronta e non si risolve il problema".

Rainews





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.