Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

20/05/2008
Il successo della Biteg il Piemonte punta ad acquistare il marchio.

Tanti contatti, grande attenzione per l’offerta made in Piemonte e un corale apprezzamento per l’organizzazione di questa prima edizione sabauda della Biteg, la borsa internazionale del turismo enogastronomico giunta al suo nono anno di vita e considerata una delle più importanti manifestazioni internazionali dedicate all’offerta specialistica di settore.
Un programma intenso ha coinvolto con entusiasmo 80 buyers provenienti da 19 Paesi diversi e 60 selezionati rappresentanti della domanda nazionale, più 125 operatori dell’offerta italiana ed estera, accanto agli oltre 30 giornalisti accreditati.
Due intensi giorni di incontri “b2b”, ospitati nella Tenuta Fontanafredda di Serralunga d’Alba, sede di una delle più prestigiose cantine del Piemonte e polo vitivinicolo fin dal 1878, e di un educational tour che ha condotto giornalisti e operatori alla scoperta di alcune delle aree più belle del Piemonte: dalle incantevoli colline del gusto, Langhe e Roero, cuore dell’evento, alla città di Torino, fino agli scorci suggestivi dei laghi.

“Abbiamo raccolto commenti molto positivi dai numerosi buyers stranieri, ma anche dai nostri operatori italiani - commenta Giuliana Manica, assessore al Turismo della Regione - In particolare, è stata apprezzata la professionalità dell’organizzazione, elemento di cui voglio ringraziare le Atl di Alba Langhe e Roero, Alessandria e Asti che hanno seguito direttamente la gestione di un evento così importante. Aver ospitato in Piemonte la Biteg ha focalizzato in modo forte l’attenzione sulla nostra offerta enogastronomica.

Bilancio molto positivo, quindi, per un’esperienza che puntiamo, adesso, a trasformare in un appuntamento fisso con l’acquisizione del marchio, da affiancare ai grandi eventi dedicati all’enogastronomia e ospitati sul nostro territorio, dal Salone del Gusto e Terra Madre a fiere internazionali come quella del Tartufo bianco d’Alba”.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.