Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

20/05/2008
Alessandria, ricevuta la delegazione studenti di musica statunitensi.

Il vicesindaco e assessore alla cultura e turismo Paolo Bonadeo nella mattinata di lunedì 19 maggio ha ricevuto nella Sala della Giunta alcuni studenti della Hugh Hodgson School of Music dell'Università della Georgia (Atlanta, Stati Uniti d'America) che in virtù di un protocollo di scambio sono attualmente ospiti del Conservatorio Vivaldi di Alessandria.
La delegazione statunistense comprende dodici studenti, flautisti e strumentisti ad arco, guidati dal direttore Donald Lowe e dai professori Angela Jones e Michael Haazel (flauto), Milton Masciadri (contrabbasso).

All'incontro in Municipio ha preso parte anche il direttore del Conservatorio alessandrino Federico Ermirio, il quale ha illustrato le caratteristiche dello scambio culturale e di studio attuato con la collaborazione del professor Milton Masciandri, responsabile degli scambi internazionali dell'Università americana.
"Siamo contenti che Alessandria sia apprezzata", dichiara il vicesindaco Bonadeo, "per i suoi eccellenti istituti culturali".
Dal 2003 sono stati organizzati diversi soggiorni incrociati di studenti selezionati da entrambe le istituzioni, con la partecipazione di docenti in partnernariato.

L'attenzione maggiore è riservata alle metodologie didattiche di discipline strumentali quali pianoforte, violino, violoncello, contrabbasso, tromba, flauto, clarinetto, saxofono, percussioni, ma anche musica elettronica e quartetto d'archi.
I primi studenti borsisti del "Vivaldi" si sono recati negli Stati Uniti nel 2004 e da allora sono una ventina quelli che hanno beneficiato dell'interscambio: si è trattato di docenti e interpreti di violino, violoncello, clarinetto, pianoforte e direzione d'orchestra.
Mentre gli studenti americani passati sino ad ora in Alessandria sono una quarantina, con una media di circa dieci per ciascuna edizione del programma "Study abroad".

In occasione delle reciproche permanenze docenti e studenti alessandrini e georgiani si esibiscono in concerti pubblici e nel corso di questo mese sono previste esibizioni presso l'Auditorio Pittaluga del Conservatorio ed il Teatro Parvum di Alessandria e quindi ne seguiranno altri a Perugia e Genova.
Nel corso dell'incontro con il vicesindaco Bonadeo, il maestro Federico Ermirio ed il dottor Donald Lowe hanno annunciato il rinnovo quinquennale del progetto di collaborazione incrociata fra Conservatorio e School of Music.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.