Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

09/04/2008
Il nuovo piano dei Movicentro, 15 milioni per sei interventi in Piemonte.

L'assessorato ai Trasporti della Regione Piemonte ha predisposto il nuovo piano di finanziamento del programma dei Movicentro, che è stato approvato il 7 aprile dalla Giunta.
Un totale di quasi 15 milioni di euro, in cofinanziamento con i diversi Comuni, per i realizzare o migliorare i Movicentri di:


Alpignano, 1 milione di euro per la realizzazione del sottopasso pedonale di collegamento ai binari e al parcheggio di interscambio di via Rivoli;

Arquata Scrivia, 1.440.000 euro per il nodo d'interscambio di persone connesso alla nuova stazione ferroviaria, con percorsi pedonali protetti, terminal autobus e segnaletica informativa integrata per l'utenza nell'ambito del progetto MOVIbyte;

Chivasso, oltre 3 milioni per la demolizione della struttura esistente, la realizzazione del terminal autolinee, di un parcheggio d'interscambio e della nuova biglietteria che ospiterà anche la biblioteca civica, all'interno di un progetto cofinanziato dal Comune;

Collegno, 900.000 euro per opere complementari alle strutture esistenti, con l'ampliamento del parcheggio d'interscambio, la realizzazione di una nuova rotatoria e il miglioramento dei collegamenti pedonali con la stazione ferroviaria;

Torino, 7 milioni e mezzo di euro per la realizzazione del parcheggio nell'area ex Venchi Unica (corso Francia angolo corso Marche), 500 posti auto per il nuovo nodo di interscambio tra le linee di trasporto urbano, la linea della metropolitana e il traffico veicolare privato;

Tortona, 675.000 euro per opere di completamento del Movicentro già in funzione dall'estate scorsa, con l'ampliamento del parcheggio, una biglietteria integrata per le reti di trasporto urbano e extraurbano e relativo sistema di informazione all'utenza nell'ambito del progetto MOVIbyte.

Un investimento consistente che si propone di aumentare l'offerta già presente in Piemonte in tema di Movicentro (ben 28 progetti), favorire l'interscambio tra le diverse modalità di trasporto, migliorare il flusso del traffico, gli standard di accessibilità e di informazione all'utenza all'interno dei nodi, favorire la diffusione del trasporto pubblico come nuova cultura di mobilità pulita, sicura e ambientalmente sostenibile.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.