Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

13/03/2008
Bandiere arancioni in Piemonte, al via la seconda edizione.

L'assessorato regionale al Turismo ripropone, in collaborazione con il Touring Club Italiano, l'iniziativa "Bandiere arancioni in Piemonte".
Tutti i Comuni con meno di 15.000 abitanti sono quindi invitati a presentare entro il 24 aprile la propria candidatura per questo marchio di qualità turistico-ambientale pensato per valorizzare le piccole realtà dell'entroterra con l'obiettivo di promuovere un turismo responsabile, evoluto e di qualità, che favorisca la valorizzazione e promozione del territorio e della sua identità e che sia in grado di rispettare le straordinarie e spesso sconosciute eccellenze paesaggistiche, storico-culturali ed enogastronomiche.

Le località che riusciranno a superare gli oltre 130 rigorosi parametri di valutazione previsti dal Touring, raggruppati in cinque macroaree (Accoglienza, Ricettività e Servizi, Fattori di attrazione turistica, Qualità ambientale, Valutazione qualitativa), verranno inserite nel network di comunicazione e promozione del TCI.
I Comuni non assegnatari riceveranno comunque un esaustivo piano di miglioramento, utile strumento di autoverifica con le principali azioni da attivare per potenziare il sistema di offerta turistica locale.

La proposta riservata ai piccoli Comuni dell'entroterra viene rinnovata dopo la positiva esperienza dello scorso anno, che ha portato l'assegnazione del marchio di qualità a 14 località piemontesi: Barolo, Bene Vagienna, Cherasco, Monforte d'Alba e Neive in provincia di Cuneo, Macugnaga, Malesco, Mergozzo e Santa Maria Maggiore nel Verbano-Cusio-Ossola, Alagna Valsesia e Varallo in provincia di Vercelli, Avigliana (TO), Candelo (BI) e Orta San Giulio (NO). Il Piemonte, in questo modo, si è già posizionato al quinto posto dopo Toscana, Emilia Romagna, Lazio e Marche. Attualmente, sono 145 i Comuni italiani certificati, distribuiti in 17 regioni.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.