Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

19/02/2008
Progetto "Auto ecologica del futuro", il quartier generale a Torino.

La sede di Ingegneria dell'Automobile del Politecnico di Torino sarà il quartier generale del team di coordinamento del progetto "Vehicle design summit" dell'MIT (Massachusetts Institute of Technology), che vuole realizzare un sistema di trasporto sostenibile che riduca al minimo le emissioni e che usi materiali atossici ed ecocompatibili.


Il VDS (Vehicle Design Summit) è un consorzio internazionale gestito da oltre 300 studenti provenienti dalle più prestigiose università del mondo che intendono realizzare un progetto molto ambizioso: migliorare la qualità della vita attraverso un disegno globale di mobilità davvero sostenibile. Il punto di partenza è la progettazione di un veicolo per 4-6 persone, prodotto con un risparmio del 95% di energia e di materiali rispetto agli attuali standard e alimentato da "energia pulita" come quella eolica, solare o elettrica.
Capofila è l'MIT, che ha lanciato la sfida, e Torino è la città scelta dal gruppo di coordinamento (circa 40 studenti) come quartier generale non solo per la sua tradizione nel settore automotive, ma anche per la disponibilità e l'entusiasmo dimostrato nell'accogliere la proposta: il Politecnico di Torino accoglierà il gruppo vuole arrivare alla costruzione del prototipo per la fine dell'estate 2008, la Regione fornirà ospitalità presso la residenza universitaria Borsellino.

"Un progetto interessante - ha dichiarato l'assessore regionale all'Università e alla Ricerca, Andrea Bairati, durante la presentazione effettuata il 15 febbraio con il rettore del Politecnico, Francesco Profumo - che ha scelto Torino come quartier generale per il suo environment: qui ci sono le condizioni favorevoli per poter lavorare a stretto contatto con il mondo industriale. Inoltre, possediamo le competenze in campo del design che è il motore per diversi distretti e filiere industriali ed abbiamo Atenei ricettivi e aperti alla cooperazione internazionale".





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.