Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

11/02/2008
Cronaca, notizie in pillole dall' estero nelle ultime ore.

Il governo dell'Ucraina ha negato di avere dei debiti con il monopolista russo Gazprom, che aveva minacciato ieri una sospensione delle forniture di gas parlando di morosità di Kiev. La compagnia statale Naftogaz ha affermato che "adempirà agli obblighi nei confronti di Gazprom e di RosUkrEnergo, assicurando il pieno transito di tutti i volumi verso i Paesi europei".
La compagnia ha poi aggiunto che il debito riguarda RosUkrEnergo, intermediria per il gas importato di cui Gazprom detiene il 50%.

L'Iran ha iniziato la costruzione di un secondo impianto atomico. Lo ha annunciato l'ambasciatore iraniano in Russia, Gholamerza Ansari,aggiungendo che Teheran risponderà a tutte le "inquietudini" manifestate dalla Russia per il test missilistico del 4 febbraio scorso. Il test, ha ribadito Ansari, è stato un "esperimento puramente scientifico".

Sono almeno 10 i morti per un incendio scoppiato in una casa di riposo per anziani nell'Austria occidentale, a Egg. La struttura ospitava 24 pensionanti. Secondo i soccorritori, il numero delle vittime potrebbe salire. Il rogo è divampato per causa ancora da accertare. Le fiamme sono state domate al piano terra e al primo piano dell'edificio ma più difficoltà si sono avute a circoscrivere l'incendio al secondo e al terzo piano, nonostante l'intervento di decine di pompieri.

Sei morti e un numero imprecisato di feriti costituiscono il triste bilancio di una rapina avvenuta in una banca della cittadina di Aracoiba, nel Brasile nord-orientale.
Secondo l'emittente "Globo Tv", una decina di malviventi, che avevano dato l'assalto all'istituto, sono stati affrontati da una pattuglia della polizia. Nella sparatoria hanno perso la vita tre agenti, due passanti e un rapinatore. Gli altri banditi sono riusciti a fuggire con il bottino (ancora imprecisato) e vengono ricercati.

Litigavano in taxi, sono scesi e sono stati travolti da altre auto. E' successo in Canada, ad un uomo e una donna, probabilmente ubriachi. Secondo la ricostruzione della polizia di Vancouver,è stata la ragazza a chiedere all'autista di fermarsi e a correre via;il compagno l'ha subito inseguita.
I 2 hanno continuato a litigare incuranti del traffico finché una macchina non li ha presi in pieno, uccidendoli all'istante e provocando anche il tamponamento di 12 veicoli, per fortuna senza altre gravi conseguenze.

Un decreto del governo di Parigi, pubblicato oggi,vieta sul territorio francese la coltivazione del mais transgenico "Mon810",prodotto dalla società americana Monsanto.
Il ministro dell'Agricoltura, Michel Barnier, ha precisato che il provvedimento è stato adottato dopo l'attivazione in sede europea del "principio di precauzione". Le autorità hanno chiarito che i dubbi su questo granturco non riguardano tutti i prodotti geneticamente modificati, considerati, invece, strumento "utile per le sfide alimentari e ambientali".

Operazione contro la pedofilia onine tra Italia,Turchia e Portogallo. Le indagini sono state svolte dalla Polizia postale e comunicazioni "Veneto", insieme ai colleghi turchi e portoghesi. Dieci le regioni italiane coinvolte: indagate 16 persone, chiuso un sito Internet.
Tra il copioso materiale sequestrato, anche un filmato di 10 minuti in cui le vittime sono bambini di due anni, sottoposti a violenze sessuali, definite raccapriccianti dagli investigatori.

Un terremoto di magnitudo 6 sulla scala Richter ha colpito l'Indonesia, in una zona a 195 chilometri a Sud di Manado. Lo ha reso noto l'Istituto geofisico statunitense (Usgs).
L'epicentro della scossa è stato localizzato ad una profondità di 46 chilometri, ha precisato l'Usgs. Nessuna notizia di danni e feriti.

Duecento vittime, tra morti e feriti, in attacchi portati dalle forze governative sudanesi contro tre località del Darfur occidentale. Ne hanno dato notizia gli abitanti delle città aggredite. L'esercito sudanese ha detto di aver lanciato venerdì attacchi contro le località di Abu Suruj, Sirba e Suleia per scacciare dalla regione dei ribelli. Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Kimoon, ha espresso in una nota ufficiale la sua "forte" condanna.

Un incendio di vaste dimensioni ha distrutto a Londra il popolare mercato all'aperto di Camden, quartiere a Nord della capitale britannica. Sul posto oltre 100 pompieri nel tentativo di domare l'incendio.
Un portavoce dei vigili del fuoco ha spiegato che il rogo è scoppiato nei pressi di Chalk Farm Road, dove si trova il celebre mercato. Secondo la fonte,non ci sarebbero vittime. Nell'incendio è andato distrutto anche l'Hawley Arms, noto pub londinese dove si esibiscono diverse celebrità del mondo musicale inglese.

Un decimo delle foreste cinesi è stato gravemente danneggiato o distrutto dall'ondata di freddo polare abbattutasi sul Paese nelle ultime settimane. Lo sostiene il quotidiano "China Daily" che cita fonti dell'Autorità forestale.
L'inverno in corso, il più rigido in 50 anni, ha compromesso seriamente 17,3 milioni di ettari di foresta, specie nelle regioni subtropicali. Le autorità temono che gli alberi caduti possano favorire vasti incendi. Un massiccio rimboschimento è previsto da aprile.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.