Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

01/02/2008
Alessandria, "in luce" per l'anteprima del tour di Gianni Morandi.

Alessandria, il 14 marzo prossimo, ospiterà l'anteprima nazionale del tour di Gianni Morandi.
Un tour che non si terrà nei Palasport o nei teatri ma in un "Teatro Tenda" con circa 300 posti, tutti numerati.
Dal team del cantante fanno sapere che è stato proprio Gianni Morandi ad aver scelto Alessandria perché è una città che gli ha sempre dato molto e alla quale è particolarmente affezionato.
La città vuole quindi ricambiare l'affetto di questo grande cantante mettendo "in luce" il quartiere che ospiterà il "Teatro Tenda" ossia gli Orti.
"Abbiamo voluto legare l'idea di città all'idea di evento - ha dichiarato il sindaco, Piercarlo Fabbio - illuminando le eccellenze di ordine architettonico per circa tre settimane, a cominciare da quella precedente il tour."

Ed eccellenze anche agli Orti ce ne sono a cominciare dall'Istituto Divina Provvidenza realizzato da Arnaldo Gardella, padre di Ignazio, passando poi per il simbolo del quartiere: il monumento dell'alluvione. Un monumento che ricorda un momento triste nella storia della città ma che al contempo segna il passaggio per gli Orti da quartiere legato a schemi del passato a un quartiere migliore e più moderno con la ricostruzione dopo l'alluvione.

Saranno illuminati anche la Chiesa, l'arcata storica del vecchio ponte Orti e piazza d'Armi che da martedì 5 febbraio entrerà a far parte del patrimonio comunale, in quanto a Roma sarà siglato il protocollo di intesa con cui l'Agenzia del Demanio cede la proprietà al Comune di Alessandria.

"Illumineremo anche la facciata dello stadio Moccagatta - dichiara il sindaco - per due semplice ragioni: gli Orti sono il quartiere che ospita il gioco del calcio: in primis per il Moccagatta, ma non dimentichiamo che in questo quartiere c'è anche lo stadio storico dell'Alessandria Calcio; in più sembra che la squadra abbia cominciato a muovere i suoi primi passi nel 1908 e vogliamo così iniziare una serie di eventi che ci accompagneranno fino all'anno effettivo del centenario: il 1912".





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.