Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

21/01/2008
Gli autovelox in provincia di Alessandria multano 2000 auto al mese.

15 autovelox fissi installati in provincia, la postazione che rileva più infrazioni è quella sulla ex statale 30 della Valle Bormida a Cassine, quella che ne rileva meno è sulla ex statale 211 della Lomellina a Tortona. Negli ultimi tre mesi dell'anno le violazioni si sono stabilizzate in circa 2000 al mese, una media di 5 al giorno per ogni postazione. Verso la fine dell'anno sono stati installati nuovi cartelli di preavviso più grandi e più visibili che aumentano il livello di attenzione dell’automobilista.
Al calo delle infrazioni ha anche contribuito i limiti nei tratti interessati dalle postazioni che sono ormai tutti stabiliti in 70 o 90 chilometri all'ora. «Si è potuto verificare che in generale il comportamento dei conducenti - dicono gli assessori provinciali, Riccardo Prete e Lelio Demicheli - è migliorato così come l'osservanza delle regole.

E' stato così deciso di disattivare il misuratore di Silvano d'Orba in direzione di Novi mentre prossimamente verrà ripristinato quello sulla 35 Bis dei Giovi a Novi, che era stato danneggiato».
Il ricavato delle sanzioni sarà utilizzato (almeno al 50%) al miglioramento della circolazione sulle strade, al potenziamento e al miglioramento della segnaletica, alla fornitura della strumenti per polizia stradale e all’attività di promozione della sicurezza della circolazione.

Nel 2008 la Provincia impegnerà in particolare, tramite l'assessorato alla Viabilità, risorse per la realizzazione di rotatorie, sistemazione asfalto, «bonifica» di tratti pericolosi, miglioramento di piste ciclabili.
Sarà ripetuto il Forum sulla sicurezza stradale che ha interessato gli studenti delle scuole superiori di Alessandria, Ovada e Novi. «E’ risultata molto importante - concludono Prete e Demicheli - la testimonianza di un giovane che ha perso l'uso degli arti per un grave trauma della colonna vertebrale in seguito a un incidente stradale col ribaltamento della propria auto.
L’incidente è successo nelle prime ore del mattino, l'auto andava a velocità sostenuta. Queste due cause sono quelle che purtroppo incidono sulla gravità delle lesioni e interessano spesso i giovani. Durante l’anno scolastico l'iniziativa sarà ripetuta nelle restanti città capozona: Casale, Valenza, Tortona e Acqui».

Stampa

"Il ricavato delle sanzioni sarà utilizzato (almeno al 50%) al miglioramento della circolazione sulle strade, al potenziamento e al miglioramento della segnaletica, alla fornitura della strumenti per polizia stradale e all’attività di promozione della sicurezza della circolazione."

Speriamo che il ricavato non venga usato per installare altri "succhiatori di denaro", ci piacerebbe avere notizie di questi miglioramenti, dove e quando vengono fatti.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.