Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

07/11/2007
Alessandria, promozione del piano per le politiche abitative.

L'Amministrazione Comunale di Alessandria intende promuovere il piano per le politiche abitative che preveda anche soluzioni innovative con nuove forme di collaborazione tra pubblico e privato.
Nelle scorse settimane è partito il progetto di housing sociale che vede il comune compartecipare nella società Oikos 2006 alla costruzione di 54 unità abitative da destinare a fasce diverse di popolazione soprattutto giovane.
In questi giorni invece il Comune concorre al finanziamento del Ministero della Solidarietà sociale con un proprio progetto di autocostruzione per favorire l'integrazione tra italiani e stranieri, contribuire ad affrontare la richiesta di alloggi in proprietà, accrescere la collaborazione e la solidarietà tra famiglie che si impegnano insieme nella costruzione del proprio alloggio.

Il progetto presentato propone la costruzione di 14 alloggi di cui 7 italiane e 7 straniere, il Comune metterà a disposizione l'area ed un'attività di assistenza tecnica durante le fasi di costruzione che saranno interamente affidate ai futuri proprietari che si riuniranno in cooperativa. Le case verranno costruite nel tempo libero e tutti i partecipanti saranno tenuti a operare in gruppo per la costruzione del caseggiato.

In questo modo si vengono ad abbattere drasticamente i costi di costruzione e gli assegnatari cominceranno a pagare l'alloggio solo a costruzione ultimata e con rate di mutuo accettabili, a tasso agevolato.
E' comunque previsto un reddito minimo per l'accesso.
Se il progetto passerà il vaglio del Ministero della Solidarietà, il finanziamento che verrà erogato servirà ad abbattere ulteriormente i costi di costruzione.

"In un momento di grandi tensioni sociali - commenta il sindaco Piercarlo Fabbio - un'iniziativa come questa può essere una risposta che non si limita all'assistenza, ma che favorisce realmente l'integrazione. Lavorare fianco a fianco per costruire la propria casa stimola e favorisce la reciproca conoscenza e abbatte le diffidenze e i contrasti, nell'aspirazione a un comune obiettivo che è tra quelli fondamentali nella vita delle famiglie".





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.