Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

23/10/2007
Valenza, con la provincia prende il via il laboratorio multietnico.

Prende il via in questi giorni l’ultima fase del laboratorio dedicato alle donne straniere. Un’iniziativa voluta dalla Provincia di Alessandria, che a Valenza sta riscuotendo parecchi consensi. Il Laboratorio di Valenza, condotto in collaborazione con l’Assessorato Pari Opportunità del Comune, ha luogo presso il Centro Polifunzionale S. Rocco e si concluderà il 23 novembre con una serata pubblica in Teatro Sociale. Si tratta di un’interessante opportunità offerta alle donne straniere «di creare e di essere corpo e anima di performance teatrali in grado di far emergere vissuti, sogni, desideri e opinioni in un evento spettacolo efficace e comunicativo».
Donne dell’Est europeo, donne latine, donne arabe, donne orientali e donne sudamericane che vivono a Valenza, sotto la guida del regista Guido Castiglia e il coordinamento di Vittoria Russo, stanno lavorando alla realizzazione di due rappresentazioni che andranno in scena il 23 novembre a Valenza: si tratta di momenti gratificanti di un lavoro collettivo e di un impegno civile desiderato e voluto dalle donne (dell’ente pubblico e partecipanti).
A seguire i due percorsi, con lo scopo di documentare ma allo stesso tempo di entrare in relazione narrativa con il Laboratorio e con le performance che andranno a delinearsi, sarà l’occhio vigile e partecipe dell’operatore video Enzo Ventriglia, che realizzerà un dvd documentativo dell’esperienza. Si tratta di una traccia di memoria che andrà oltre l’effimera teatralità.

espresso




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.