Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

18/10/2007
Alessandria, un punto informativo gratuito e di sostegno per i cittadini.

E' attivo dal 2001 lo Sportello Legale promosso dall'assessorato alle Pari Opportunità con la collaborazione della Facoltà di giurisprudenza dell'Università del Piemonte Orientale e con il patrocinio dell'Ordine degli Avvocati e Procuratori di Alessandria.
Possono avvalersene tutti i cittadini residenti nel Comune di Alessandria lo sportello, ubicato al primo piano di Palazzo Rosso, è aperto tutti i lunedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00, e si può accedere anche prenotando l'appuntamento telefonicamente al numero 0131-515179 in modo tale da garantire la presenza di un esperto nello specifico settore richiesto.

Si tratta di un servizio gratuito che si propone di informare l'utente in merito a tematiche di natura legale pertinenti al diritto del lavoro, al diritto di famiglia, alla legislazione a tutela dei minori, a problematiche di grande attualità quali il mobbing ed i frequenti casi di violenza psicofisica che si perpetrano quotidianamente in molteplici forme.
Lo Sportello rappresenta uno "spazio di ascolto", un punto informativo e di sostegno per rivolgersi all'insieme degli enti, associazioni di volontariato che possono più facilmente essere raggiunti, non da ultimo prospettando ai cittadini la gamma degli eventuali esiti e delle conseguenze di ogni opzione.

Lo Sportello svolge attività di "consiglierato", ed è finalizzato all'avvicinamento del cittadino alla legge assistendolo anche nel valutare l'opportunità di rivolgersi ad un professionista esterno; senza con ciò influenzarlo nella scelta nominale che deve rimanere assolutamente personale, senza pretendere certo di invadere la sfera del libero professionista.
Lo spirito che ha spinto l'Assessorato alle Pari Opportunità a riorganizzare un tale "supporto di sostegno" pubblico presso il Comune di Alessandria, risulta inscindibilmente connesso alle politiche che l'Assessorato stesso persegue per migliorare la condizione della donna (ma anche dell'uomo) nell'ottica di riuscire a rimuovere le discriminazioni che ancora esistono a sfavore delle donne nella famiglia e nella carriera.

Sussistono indubbiamente aree che destano notevole interesse anche per il pubblico maschile. Il tema del Mobbing ad esempio concerne l'intera categoria dei lavoratori. L'attività dello Sportello potrà essere anche utilizzata per compilazioni di moduli, presentazioni di domande, o chiarimenti riguardo all'esercizio di un proprio diritto (spettanze arretrate, pensioni, ferie, aspettative, permessi, congedi, malattie, invalidità...).
Considerando che purtroppo viviamo un'epoca in cui le separazioni ed i divorzi sono all'ordine del giorno, lo Sportello potrà fornire un'indispensabile guida alla normativa che le nostre leggi prevedono esponendo eventuali risvolti ed oneri che possono derivare da ogni scelta.

Senza voler entrare nel merito della legislazione minorile, in caso di abbandono, incuria, maltrattamento, sfruttamento sul lavoro, e altre forme di soprusi, lo Sportello potrà indirizzare ai servizi presenti sul territorio per l'assistenza del minore in difficoltà e la prevenzione generale del fenomeno della violenza all'infanzia.
La dimestichezza con il diritto di famiglia è preziosa al di là del caso drammatico. Il favore del nostro ordinamento verso il piccolo nucleo si manifesta infatti negli assegni di famiglia, nei criteri di preferenza accordati ai coniugati nei concorsi, nelle agevolazioni previste in varie occasioni: nozioni di utile acquisizione per tutte le giovani coppie.

Altra questione purtroppo attuale è certamente quella delle violenze che si consumano quotidianamente ora tra le mura domestiche ora in strada: in particolar modo a danno delle categorie più deboli, quali anziani, donne, bambini, che talvolta non reagiscono, vuoi per timore, vuoi per carenza di informazione.
In questo caso spetta alle istituzioni preposte formulare un piano di organizzazione articolato ed armonico tra il pubblico e il sociale, in grado di garantire serenità e riservatezza, in modo tale da "avvicinare" i soggetti disagiati ed affiancarli tentando di rimediare a tutti i molteplici effetti che una grave e negativa esperienza di vita comporta.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.