Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

14/09/2007
Alessandria, il Ponte Tiziano non è nell'elenco dei beni comunali assicurati.

Il Ponte Tiziano non è nell'elenco dei beni comunali assicurati. Da una verifica dell'assessore alle Finanze, Luciano Vandone, è emerso che tra gli immobili assicurati dal Comune presso la società AllianzSubalpina spa non figura nessuno dei tre ponti cittadini. Per questo i danni provocati dall'incendio della struttura del febbraio scorso potrebbero dover essere coperti con risorse comunali.
La Direzione Economico Finanziaria, fino a questo momento, ha liquidato a Codelfa spa, che aveva realizzato l'intervento di ripristino, la somma di 1.300.000,00 Euro, ma il totale previsto supera i 2.000.000,00 di Euro.

"Sarà cura dell'amministrazione comunale - dichiara l'assessore alle Finanze Luciano Vandone - definire con la controparte assicurativa le modalità di copertura e la puntuale ricognizione dei rischi coperti dalle polizze in vigore. Il negoziato che ne scaturirà sarà finalizzato al recupero del danno subito nella misura più elevata possibile."
Nella notte tra il 21 e il 22 febbraio scorso si è sprigionato all'interno del Ponte Tiziano un devastante incendio, provocato dalla presenza di abusivi nel cunicolo nell'impalcato del ponte, portandone alla conseguente chiusura.

Oltre alle polemiche sulle modalità dell'incendio si presentò immediatamente il problema degli ingenti danni, ma nella seduta del Consiglio Comunale del 5 marzo scorso, l'allora assessore ai Lavori Pubblici, Enrico Mazzoni, dichiarò "Nel 2003, nella nuova gara sulle assicurazioni vennero assicurati tutti i nostri immobili ricompresi anche i ponti, per un valore complessivo di 212.500.000,00 euro. [...] La denuncia di sinistro è stata presentata ed è già avvenuto il sopralluogo dei periti di Alleanza Subalpina spa e del legale proposto dal broker per la difesa delle ragioni del comune. Allo stato attuale [...] gli oneri che il comune dovrà sostenere potranno essere interamente recuperati dall'assicurazione."

E' di questi giorni, invece, la verifica che è una vera doccia fredda per la nuova amministrazione alessandrina.
"Non voglio far polemiche - ha dichiarato il sindaco, Piercarlo Fabbio-. Sono abituato a lavorare con ciò che ho e non con quello che mi piacerebbe avere, ma non voglio neppure che i concittadini possano pensare ad una nostra responsabilità.

La vicenda non sposta di una virgola il giudizio che già avevamo dato e con noi aveva fornito gran parte della città. Purtroppo l'azione della Giunta precedente è stata ben al di sotto delle aspettative ed ora occorrerà recuperare le gravi manchevolezze accumulate. Purtroppo le risorse non sono illimitate e perdere qualche milione di euro sul "Tiziano" equivale a dover rinunciare a qualche altra cosa importante, in un anno elettorale dove la brutta abitudine delle amministrazioni uscenti è quella di spendere buona parte del bilancio nei primi mesi dell'anno".





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.