Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

06/09/2007
Alessandria, treni con auto al seguito per le principali città della Germania.

Via libera al progetto Autozug, treni con auto al seguito, che dalla prossima estate collegherà Alessandria con le principali città della Germania. Regione Piemonte, società Autozug DB, Rete ferroviaria Italiana, Trenitalia e Alexala hanno definito oggi, durante un incontro convocato a Torino dall’assessore ai Trasporti, Daniele Borioli, gli aspetti operativi del progetto.

Il servizio sarà svolto in accordo tra le ferrovie tedesche (Autozug DB) e Trenitalia e, secondo gli impegni presi, partirà la prossima estate. Rfi ha infatti pressoché completato gli interventi necessari per l’adeguamento delle infrastrutture, cofinanziati dalla Regione Piemonte con circa 150 mila euro, e completerà nei prossimi mesi i lavori sul piazzale della stazione che sarà attrezzato per accogliere le auto. Sarà invece Alexala, grazie a un contributo dell’assessorato regionale al Turismo a occuparsi dei locali di accoglienza dei turisti, a cui saranno destinati appositi spazi all’interno della stazione ferroviaria di Alessandria.
“Mi pare sia un passo avanti molto significativo – spiega Borioli - dopo gli intoppi che la vicenda Autozug aveva incontrato negli ultimi mesi.

È un progetto sul quale la Regione ha investito molte energie e sono molto soddisfatto che oggi ci sia un piano operativo preciso. Entro la fine del mese – annuncia Borioli - convocherò una seconda riunione, anche alla presenza degli enti locali, per fare il punto della situazione e presentare gli aggiornamenti”.

“L’attestamento di Autozug ad Alessandria – prosegue Borioli - insedierà nella stazione un’importante porta d’accesso turistica al basso Piemonte e, allo stesso tempo, concorrerà alla riqualificazione della stazione di Alessandria, sulla quale sono già in corso gli interventi del pacchetto Centostazioni.
Oltre che sul fronte delle merci – aggiunge ancora Borioli – la Regione sta lavorando per migliorare e rilanciare il nodo ferroviario di Alessandria anche per quanto riguarda il trasporto dei passeggeri”.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.