Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

27/07/2007
Tortona, un nuovo modo di concepire la mobilità urbana

E' stato inaugurato questa mattina, a Tortona, il nuovo Movicentro della città. L'intervento, realizzato da RFI, ha un costo di oltre 3 milioni di euro finanziati per più della metà dalla Regione Piemonte. Al taglio del nastro erano presenti l'assessore regionale ai Trasporti, Daniele Borioli (foto), il sindaco di Tortona e rappresentanti di Trenitalia e Rfi Piemonte e Lombardia. "A Tortona - ha dichiarato Borioli - è stato creato un nodo di comunicazione importante per la città. Questo intervento infatti offre alla popolazione una riqualificazione della zona della stazione che va al di là delle esigenze di trasporto diventando anche un punto di incontro sicuro e bello da vedere" .

L'intervento interessa circa 10 mila metri quadrati nei pressi della stazione ferroviaria e comprende: un fabbricato destinato ai servizi, una nuova stazione bus collegata direttamente alla ferrovia e al sottopasso, un parcheggio con 100 nuovi posti auto e deposito di bici e moto, spazi per taxi, fermate autobus urbani.
Il nuovo Movicentro crea un nodo di interscambio ferro/gomma privilegiando l'accessibilità dei viaggiatori alla stazione ferroviaria e all'area antistante.
"Il nostro obiettivo - spiega Borioli - è rendere il trasporto pubblico sempre più attraente, incentivando l'uso dei mezzi pubblici, in modo da ridurre il traffico privato" .
Con quello di Tortona sono 28 i Movicentri realizzati in Piemonte, che è stata una delle regioni pionere nell'avviare questo tipo di interventi.
L'obiettivo è promuovere una mobilità più sostenibile e un sistema di trasporti a misura d'uomo, rendendo semplice e veloce ai viaggiatori spostarsi e favorendo l'interscambio tra i diversi mezzi di trasporto, pubblici e privati: auto, moto, bici, bus, tram o treno.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.