Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

27/06/2007
Notte bianca a Casale, un successo straordinario, con quasi 50.000 presenze

Un successo straordinario, con quasi 50.000 presenze.
Queste le cifre della prima Notte Bianca organizzata dal Comune di Casale Monferrato, rese note dall’Assessorato alla Cultura e Manifestazioni e dall’Assessorato alle attività economiche dopo il pienone registrato per tutta la notte fra sabato e domenica nel centro cittadino e non solo.
Piazza Castello, il centro storico, i cortili, le vie fino a Piazza Dante, le zone dei centri commerciali, i musei, le chiese, tutto ha riscosso una concentrazione di persone che è stata paragonata, da più parti, addirittura alla folla dei festeggiamenti in occasione della vittoria della nazionale di calcio ai Mondiali di Francia.
“Secondo le primissime stime Casale ha visto l’afflusso di quasi 50.000 persone, un record che ci lusinga e che lascia ben sperare per le prossime analoghe iniziative che andremo ad organizzare – dichiarano gli Assessori alla Cultura e alle Manifestazioni Riccardo Calvo e alle Attività Economiche Enrico Scoccati – si tratta di un successo collettivo, che premia il gioco di squadra che si è creato fra tutti gli organizzatori ed i partecipanti, dagli esercenti, che hanno aderito in modo massiccio ed entusiasta all’apertura serale, ai privati, che hanno aperto le porte di cortili e palazzi, a quanti hanno organizzato gli appuntamenti concertistici di Folkermesse, che ha visto momenti di musica davvero particolari in molti angoli cittadini. Sabato scorso Casale ha mostrato tutte le sue potenzialità, rivelando anzi confermando una straordinaria capacità di attrarre presenti da tutta la provincia, da Alessandria, Valenza e territori limitrofi”.

Un ringraziamento particolare e doveroso da parte dell’Amministrazione va a tutte le scuole di danza che si sono esibite, ossia Arabesque, Centro Danza Futura, Centro Danze, Nada Mas, Step Out Danza, Studio Danza Koròs, e poi, ancora, ad Associazione Equazione e Consulta per la Pace, alla Casa di Riposo – Settore ristorazione, alla Protezione Civile e al Comando di Polizia Municipale per l’impegno a vigilare sulla buona riuscita, ad Ethnosuoni, all’associazione Hobby Idea e al Presidente del Consiglio di quartiere del Valentino, Vincenzo Lumello, al G.S.D. Vercelli e al Maestro Barcellona, alla Direzione del Museo Civico e a tutto il personale della Sinagoga e del Duomo di Sant’Evasio, che hanno accolto una marea di visitatori, guidandoli alla scoperta dei nostri tesori artistici.

E poi, ancora, all’Associazione Serydarth, agli Amici della Musica e alla Ditta Portinaro per i krumiri Rossi, all’Associazione OPS, a Fortunello e Marbella, al Gruppo astrofili e al gruppo vocale Anima Mundi, all’Iper Coop “La Cittadella” per lo spettacolo pirotecnico offerto, a Massimiliano Ramezzana e famiglia Caire, all’autolavaggio Meschi per la festa giovani al Mercato Pavia, all’associazione Monferrato Festival - Clavicembalo Verde, a tutti i bar di Casale che fino a notte fonda non hanno smesso di rifocillare i presenti, e, per finire, a Mon.D.O., al Consorzio Casale c’è e a Prodotti delle Langhe e del Monferrato Consorzio export.

“E’ stato un grande successo per tutta la città, che si è scoperta “risorsa immateriale” straordinaria – conferma l’assessore alle Manifestazioni Riccardo Calvo – contro la tendenza a credere ai profeti di sventura che fanno solo cultura della lamentazione, la città si è messa a pensare positivo e tutta insieme ha fatto gioco di squadra e questo è stato il segreto della riuscita dell’iniziativa. Casale è una città che sta finalmente cominciando a credere al proprio centro commerciale naturale e alle risorse culturali ed artistiche dei suoi palazzi, una città che si promuove e reinventa anche per fare da palcoscenico ai nuovi giovani talenti.
Un ringraziamento doveroso al Comitato per i festeggiamenti per il IX Centenario del Duomo, presieduto dal vescovo, mons. Germano Zaccheo: è dall’inizio dell’anno che la Notte Bianca è stata pensata come iniziativa per onorare il centenario del Duomo e ora è diventata realtà. L’appuntamento è per l’8 settembre quando, complice una edizione anche in notturna del mercatino dell’antiquariato, di nuovo cercheremo di coordinare le numerose iniziative settembrine con l’edizione speciale di un Mercatino del gusto che ci servirà ad inaugurare ufficialmente la nuova Via Lanza.

E poi si andrà in giro per cantine e sotterranei della città, con “La specola di Bacco”, si terrà un’edizione notturna di “Magiche Figure”, si apriranno le vecchie cementerie e ancora tanto e tanto altro per grandi e piccini. Già da ora siamo aperti a nuove proposte, come ad esempio pensare ad un coordinamento dei locali pubblici con la presenza di vari dj, locali e non, per realizzare una grande festa giovane”.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.