Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

22/06/2007
Internet, l'83,9% dei navigatori italiani si fida dei blog e dei loro contenuti.

Un po per passione, un po per scelta, il pensiero in rete conquista sempre più gli italiani. Da Nord a Sud dello Stivale, i blog non solo offrono al popolo dei navigatori possibilità di raccontarsi e relazionarsi in rete, ma hanno ormai sviluppato proprie definite fisionomie nellagorà mediatica. Accantonata così la semplicistica definizione di diari online, i blog rappresentano in realtà un complesso fenomeno di comunicazione che spazia dai siti di informazione agli spazi personali su web. A rendere numeri e tendenze di questo mondo di directory e opinioni sparse nel mare di Internet è ora uno studio di DIARIOAPERTO (www.diarioaperto.it), che in uninchiesta condotta nei primi mesi del 2007 sui blog in Italia - promossa da Splinder, Swg, Università di Trieste e Punto Informatico - evidenzia gli umori e le scelte della community, offrendo al contempo uno spaccato di socialità allinterno dei nuovi media. Si vede così che il segreto dei blog italiani è la ''fiducia'' di cui godono tra gli amanti del cyberspazio. Lindagine di DIARIO APERTO, condotta su oltre 4.000 autori e lettori di blog, mostra infatti che l83,9% degli interpellati ripone molta o abbastanza fiducia nei blog più autorevoli. Un valore significativo oltre che più alto rispetto a quello concesso a quotidiani cartacei (73,1%) o alle versioni Internet dei quotidiani (75,6%) e molto più alto rispetto a telegiornali e radiogiornali (45,6%).

Quanto alle motivazioni che spingono a visitarli, i blog sono interessanti proprio perché slegati da pressioni editoriali e commerciali ritenute dal campione analizzato più vicine al giornalismo tradizionale. E sono apprezzati perché riportano contenuti più originali e più liberi rispetto ad altre fonti di informazione mediatica (rispettivamente per l89,3% e l89,9% dei rispondenti). A questo proposito, non è casuale il fatto che il 64,2% degli autori di blog, nellatto di pubblicare un post, dichiari di non avere in mente un ipotetico target di lettori come invece accade per il giornalista tradizionale. Spesso si scrive per se stessi, anche se sono molti coloro che dichiarano di pigiare i tasti ''per tutti indistintamente'' (44,1%).

Unaltra novità offerta dalle pagine web è costituita dal fatto che i blog sono sempre più rosa e concreti. Le donne, autrici o lettrici di blog, incarnano infatti le tendenze in divenire di questi luoghi digitali. Molto attive in rete (il 40,3% delle autrici scrive su più di un blog; la percentuale al maschile è del 32,7%), prediligono soprattutto contenuti che vogliono rappresentare la vita di ogni giorno e la dimensione quotidiana. Ne è la prova il fatto che addirittura l80,9% delle donne (contro il 53,7% degli uomini!) ammette di utilizzare tra le fonti principali dei propri post proprio episodi della vita reale. Questi dati rivelano come il blog integri marcatamente flussi di informazione e pratiche legate alla sfera della socialità e alla storia minima di ogni giorno. Infine cè anche un altro aspetto che la ricerca invita a considerare: la galassia dei post non ama la politica istituzionale. Il campione analizzato, ben sopra la media italiana per scolarità e potenzialità di influenza sugli altri, non ha simpatie per la politica nostrana. Il 61% dei rispondenti ripone poca o nessuna fiducia nel presidente del Consiglio, mentre il 78,9% ripone poca o nessuna fiducia per il capo dellopposizione. Lintero database delle risposte, alcune elaborazioni e le interpretazioni a cura dei promotori saranno scaricabili da domani sera allindirizzo http://www.diarioaperto.it (blog ospitato da www.splinder.com) e gratuitamente (ri)utilizzabili.

(Adnkronos)




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.