Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

08/06/2007
Alessandria, un grande musical per Telethon al teatro comunale.

Martedì 12 giugno 2007 alle ore 21 al teatro Alessandrino di via Verdi in Alessandria, l''Associazione Sportiva Area Paestre di via Silvio Pellico 1/c Alessandria, metterà in scena il famoso musical "PINOCCHIO". Lo spettacolo, musicato dal più famoso ed amato complesso italiano, ovvero i Pooh, è la celebre storia del burattino Pinocchio, in versione musical. Uno spettacolo adatto a tutti, che fà rivivere la voglia di sognare ma sopratutto di vivere stupendosi del mondo e di ciò che ci circonda. Amicizia, amore, bellezza, verità e fede - tutti in una storia unica nel suo genere -.

Valori che restano invariati nel tempo, così come sono rimasti nell'immaginario di tutti i personaggi ed i momenti del racconto legati a quei valori: il naso che cresce dicendo bugie, i ragazzi svogliati che diventano somari....e poi il grillo parlante che dà buoni consigli, la fata turchina che esaudisce i desideri di chi si comporta bene, il gatto e la volpe che vivono di imbrogli, Mangiafuoco, l'amico Lucignolo, il buon papà Geppetto...... Con questi valori gli organizzatori hanno voluto promuovere anche un momento di riflessione ed un gesto di amore dedicando lo spettacolo a Niccolò Gaglione, il ragazzo di 17 anni tragicamente scomparso circa due mesi fà. L'ingresso sarà ad offerta ed il ricavato sarà devoluto a Telethon a sostegno del finanziamento alla ricerca scientifica sulle malattie genetiche; un contributo che rappresenta un concreto supporto alla battaglie delle molte famiglie italiane che affrontano - ogni giorno - con grande coraggio e dignità questa sfida.

Non è la prima volta che l'Associazione Sportiva Area Palestre si cimenta in spettacoli musicali, già gli scorsi anni furono messi in scena con lusinghieri successi: "Moulin Rouge" ed una rappresentazione sulle ultime Olimpiadi Invernali di Torino 2006.

Il dietro le quinte si avvale di un eccellente staff tecnico, mentre la straordinaria organizzazione di Cristina Fraternale, di Elena Ochtchepkova nonchè di tutti gli insegnanti dei corsi realizzerà uno spettacolo da non perdere. Il musical in programma è il saggio che l'Associazione Sportiva Area Palestre, come ogni anno, prepara alla fine dei suoi corsi con lo scopo di far conoscere le molteplici discipline (danza-step-roller skate-pilates-kick boxing-aerodance ecc...) che si svolgono presso la palestra di via S.Pellico e vuol essere anche un modo di sensibilizzare e stimolare le persone all'attività sportiva. Senz'altro un avvenimento per grandi e piccini. Alla serata presenzierà il Coordinatore Provinciale di Telethon, Vincenzo Fasanella, che ringrazierà tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita della produzione.

Telethon, presente in Italia dal 1990, raccoglie e gestisce fondi da destinare alla ricerca scientifica per curare le oltre 6mila malattie genetiche conosciute; ha già finanziato 1.800 progetti e realizzato due grandi laboratori a Napoli (TIGEM) e Milano (TIGET), con una spesa complessiva di oltre 207 milioni di euro. Grazie alle risorse ottenute attraverso la nota maratona televisiva sulle reti Rai, è stato possibile finanziare il lavoro di 1.300 ricercatori.
Tra i risultati di 15 anni di attività le prime, significative vittorie nella lotta alle malattie genetiche: la cura di bambini affetti da Ada-Scid (privi di difese immunitarie e quindi destinati ad una brevissima esistenza) ottenuta grazie alla terapia genica, applicata per la prima volta al mondo con pieno successo presso il TIGET.

Grazie al contributo fondamentale di Telethon la ricerca genetica nel nostro Paese ha avuto uno sviluppo eccezionale in pochi anni, ottenendo 461 scoperte pubblicate sulle più prestigiose riviste scientifiche internazionali e favorendo il rientro in Italia di decine di scienziati che si erano trasferiti all’estero per lavorare in condizioni migliori.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.