Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

15/05/2007
Alessandria, 16 maggio: festa del gioco e a scuola da soli!

Il 16 maggio sarà una giornata importante per i bambini di Alessandria: infatti il Comune di Alessandria, Assessorato alle Politiche Giovanili e della Famiglia, ha aderito alla Giornata Europea del Gioco, e sono pertanto previste varie iniziative; in quella stessa giornata le 2 classi 4° della Scuola Elementare Angelo Custode e le classi 2° e 5° della Scuola Morbelli inizieranno, dopo mesi di preparazione in merito, ad andare a scuola da soli - ovvero in piccoli gruppi, a piedi in sicurezza ma senza genitori.

Il tutto rientra nell'adesione della Città di Alessandria al progetto internazionale Città dei Bambini, ovvero il ripensare ad una città in cui il parametro di vivibilità siano i bambini - e quindi tutte le fasce "deboli" - piuttosto che gli adulti automobilisti...
In questo ambito il principio ispiratore è sicuramente la Convenzione di New York, ratificata anche dallo stato italiano, che sancisce i diritti dei bambini: tra questi il diritto al'istruzione, all'essere ascoltati, e non ultimo il diritto al gioco (art. 31)
Il programma del 16 maggio prevede dunque, presso la Scuola Bovio, la Festa del Gioco per tutti e per tutto il giorno: sono in programma giochi, animazioni, musica, spettacoli, laboratori a scuola, in cortile, in palestra e alla ludoteca C'è Sole e Luna.
E' stato inoltre rivolto l'invito alle scuole cittadine a dedicare una parte della giornata al gioco, per essere nello speirito della festa.
Si festeggia il gioco ma non solo, come già segnalato, alle scuole Morbelli e Angelo Custode.

Infatti si festeggia anche il primo giorno di "A scuola ci andiamo da soli": i bambini delle due scuole si incontreranno in alcuni punti di ritrovo, che hanno individuato nel corso dell'anno scolastico, grazie al lavoro fatto durante l'anno con le loro insegnanti, con gli agenti di polizia municipale e con gli operatori del Laboratorio Città dei Bambini; insieme, in piccolo gruppo, andranno a scuola, accompagnati da clown, musiche e sorprese.
La giornata proseguirà all'insegna del gioco: per i bambini dell'Angelo Custode ci saranno in mattinata una merenda e uno spettacolo di magia all'Isola delle sensazioni, mentre nel pomeriggio sarà la volta di "Sfida al campione", cioè giochi e attività ludiche nel prato; per i bambini della Scuola Morbelli è prevista invece una mattinata di giochi e animazioni con gli operatori del CONI , mentre al pomeriggio, presso l'aula magna della scuola Straneo, ci saranno una merenda e lo spettacolo di magia.
Ricordiamo - e per questo ringraziamo - che la fornitura della merenda è a cura della Centrale del latte di Alessandria e Asti, nonché la Bistefani di Villanova Monferrato.

Ma non finisce qui: una delle due attività messe in campo dall'amministrazione comunale per questo anno scolastico è a ppunto i Percorsi sicuri, che hanno portato a "A scuola ci andiamo da soli"; l'altra è il Consiglio dei Bambini, che ha coinvolto 18 bambini delle scuole di Alessandria, che si sono incontrati diverse volte durante l'anno scolastico con gli operatori del Laboratorio Città dei Bambini per discutere della città, di cosa vorrebbero, di cosa non amano, delle proposte da fare al sindaco e agli amministratori: il lavoro di quest'anno è stato riassunto in un breve giornalino, redatto dai bambini del consiglio con la collaborazione delle loro classi, che proprio dal 16 giugno verà distribuito nelle scuole elementari della città.

Parallelamente, una piccola mostra itinerante, dal 16 maggio, esporrà i lavori e i pensieri dei bambini presso le loro scuole di appartenenza.
Il 16 maggio è dunque una data importante... un primo traguardo, ma soprattutto un inizio: sia per i bambini che anche nei giorni a venire proseguiranno l'esperienza di andare e tornare da scuola in autonomia; sia, ci auguriamo, per la città, per una nuova attenzione ai bambini, alle loro esigenze, e al loro essere cittadini.
Per informazioni si può contattare il Servizio Giovani al numero 0131 235757, o la ludoteca C'è sole e luna allo 0131 227216.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.