Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

09/05/2007
Valenza, Mauriziano: "Tac e interventi per ridurre le code in altri ospedali".

Il direttore generale dell'Asl, Gian Paolo Zanetta, sarà a Valenza dopodomani per un incontro pubblico sul tema della sanità in città. La promessa di poter dare ai valenzani l'opportunità di dialogare direttamente con i vertici dell'Asl era venuta dal sindaco Gianni Raselli in occasione della visita di Zanetta all'ospedale ai primi di aprile. Cosa ci si aspetta dall'incontro? «La città - dice Raselli - si è sempre dimostrata molto partecipe nel dibattito sul futuro della sanità a Valenza, e ora che l'incarico di direttore generale è stato ufficializzato l'avvocato Zanetta ha accettato con piacere di incontrare i valenzani, così come è già accaduto in altri centri della provincia».

Uno dei primi punti all'ordine del giorno riguarda le migliorie di cui potranno beneficiare i valenzani grazie ai risparmi seguiti al discusso sgombero della sede di viale Vittorio Veneto, con il trasferimento all'interno del Mauriziano. I 90 mila euro di affitto risparmiati andranno presumibilmente a potenziare l'offerta ospedaliera. L'incontro di giovedì sarà anche un modo per definire il futuro ruolo di Valenza nel panorama sanitario provinciale. Valenza dispone di strutture e servizi che sono sfruttati solo per poche ore alla settimana.
Il fatto di poter fungere da appoggio ad altre strutture potrebbe far guadagnare punti secondo la filosofia del Piano sanitario regionale, che deve ancora essere approvato e su cui la città e l'amministrazione puntano parecchio. «Nell'ambito provinciale - spiega Raselli - le sale operatorie e la Tac di Valenza potrebbero essere utilizzate per smaltire le lunghe code che si creano in altre strutture.
Non mi riferisco a interventi complessi, che Valenza non sarebbe in grado di gestire, ma di quelle piccole operazioni di routine che sovente intasano gli ospedali.
La nostra città è stata dichiarata già da mesi potenzialmente in grado di svolgere questo ruolo». Durante la visita di aprile, Zanetta aveva già promesso interventi per il terzo e il quarto piano del Mauriziano, dove stanze e bagni necessitano di lavori di sistemazione.

Nei progetti ci sono comunque altri interventi che riguardano il quinto piano. Di sicuro interesse durante l'assemblea di giovedì sarà anche il promesso spostamento di alcuni servizi nella palazzina antistante l'ospedale, ora sede del Ciss, che dovrebbe avvenire entro fine ottobre. Un altro punto al centro dell’attenzione sarà quello delle operazioni in «day surgery».
Giovedì verrà annunciato il futuro del progetto, che prevede alcuni «letti d'appoggio» all'interno dell'ospedale riservati a quelle operazioni che prevedono la permanenza in struttura per un solo giorno. L'incontro con i vertici dell'Asl avrà luogo giovedì alle 21,15 nella sala consiliare di Palazzo Pellizzari.

All'assemblea, aperta ai cittadini, saranno presenti, oltre al direttore generale delle Asl 20, 21 e 22, Gian Paolo Zanetta (foto), il direttore sanitario, Gianfranco Chiazza, e il direttore amministrativo, Stefano Manfredi.

Stampa




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.