Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

25/04/2007
Il progetto open source coinvolge il sistema della ricerca piemontese.

E' entrato nella sua fase operativa il progetto Open Innovation, ideato per diffondere l'uso dell'open source come fattore di sviluppo e di competitività per le piccole e medie imprese - PMI - e per il sistema economico locale.
Il piano, finanziato dalla Regione nell'ambito della misura 2.4a del DOCUP, rappresenta una prima azione di sistema a livello regionale sui temi dell'open source, prevede una durata minima di 16 mesi, ed è finalizzato allo sviluppo tecnologico di semilavorati valorizzando le competenze già presenti negli Atenei torinesi e alla promozione di un Network di PMI locali che utilizzando l'open source possano sviluppare originali modelli di business.
Open Innovation si propone infatti di valorizzare quanto già realizzato nel corso degli ultimi anni in progetti finanziati dalla Regione nell'ambito del DOCUP 2000-2006.
Gli ambiti di applicazione sono tre:

Automazione, piattaforme digitali a sostegno dello sviluppo e innovazione delle PMI nel settore della meccatronica e dell'automazione;
Servizi ad alta intensità di conoscenza, sistemi per la gestione della conoscenza e il trasferimento delle competenze specialistiche legate alla componente di prodotto;
Enterprise Resource Planning, applicazioni avanzate per l'ottimizzazione dei processi di gestione interna delle imprese.
I destinatari del progetto sono le imprese, siano esse interessate ad acquisire o ad offrire conoscenza, esperienza e innovazione. Come previsto dalla misura 2.4a del DOCUP, l'azione è rivolta alle PMI piemontesi, localizzate in area Obiettivo 2 e appartenenti ai settori ammessi dalla misura.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.