Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

16/03/2007
Sicurezza nelle strade, aumentano i controlli e le sanzioni.

Multe piu' salate se si guida parlando al cellulare, revoca della patente per chi fa inversione o va contromano in autostrada, arresto fino a sei mesi per guida in stato d'ebrezza, messa in sicurezza delle 12 tratte stradali piu' pericolose d'Italia.
Sono alcuni dei punti chiave del disegno di legge sulla sicurezza stradale approvato oggi dal Consiglio dei Ministri. Ad illustrali e' stato il ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi.

Il ministro dell'Interno Amato ha prima di tutto sottolineato che l'inasprimento delle sanzioni si accompagna a controlli piu' puntuali e capillari sulle strade. ''Per il 2007 puntiamo ad arrivare, in Italia, ad un milione di controlli'' ha detto.

ll pacchetto di norme prevede anche il Codice di autoregolamentazione realizzato dai Ministeri dell'Interno e delle Politiche giovanili per educare i giovani alla sicurezza.
Aumenteranno di 5 volte i controlli davanti alle discoteche e riguarderanno sia gli alcolici sia le droghe.

Corsera

In fatto di sicurezza stradale, piuttosto che elevare le sanzioni, serve incrementare i controlli e aumentare la prevenzione. Questa la posizione del Codacons circa le novità annunciate oggi dal Ministro dei Trasporti Bianchi.
La prima via da seguire – afferma il Codacons – è quella di estendere il Tutor su tutta la rete autostradale italiana, così da ridurre il numero di incidenti e morti. Serve poi un giro di vite contro i Tir che, anche nei giorni di divieto, affollano le autostrade italiane.
A tal proposito il Codacons ha presentato un ricorso al Tar del Lazio contro il Ministero dei Trasporti e i Prefetti di Roma, Napoli e Caserta, chiedendo l’annullamento del Decreto ministeriale del 13.12.2006, con il quale vengono individuati i giorni e le modalità con cui la circolazione dei mezzi pesanti superiori a 7,5 tonnellate è limitata, e le relative deroghe al divieto di circolazione.
In particolare l’associazione si scaglia contro le troppe deroghe concesse ai mezzi pesanti, che di fatto vanificano gli effetti positivi del decreto in materia di sicurezza stradale.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.