Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

09/01/2007
Alessandria, rassegna teatrale per piccoli e grandi.

“Domenica a teatro!” è il titolo della rassegna teatrale per piccoli e grandi promossa dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Alessandria, in collaborazione con la Regione Piemonte, con la direzione artistica della compagnia Coltelleria Einstein.
L’iniziativa si articola in cinque appuntamenti di teatro in cinque diversi paesi, Fresonara, Sale,
San Salvatore, Serravalle Scrivia e Solero.


La rassegna inizia domenica 14 gennaio alle ore 16 a Serravalle Scrivia presso il Salone del Pensionato Mons. Guerra con lo spettacolo “Nascondino”, interpretato da Giorgio Boccassi e Donata Boggio Sola della compagnia Coltelleria Einstein. Nell’occasione, pochi minuti prima dell’inizio dello spettacolo, saranno presentate tutte le date della rassegna.

“Domenica a teatro!” non è solo un titolo, è soprattutto un invito, un “richiamo della foresta”, un’esclamazione di allegria, uno strillo per chiamare piccoli e grandi, mamma, papà, nonni e zie, figli e nipoti a ritrovarsi in teatro per divertirsi, ridere, commuoversi e vivere insieme lo spettacolo teatrale.
L’Assessorato alla Cultura della Provincia vuole così inaugurare una festa del teatro che porti gli spettacoli sul territorio per dare impulso ad una Cultura diffusa e decentrata.
L’idea dell’Assessorato è di affiancare alle rassegne teatrali dei centri urbani medio-grandi un calendario che si contraddistingua per la peculiarità della proposta e per la capacità di coinvolgere nuovi pubblici.
Contemporaneamente si vuole incentivare la mobilità del pubblico nella provincia e promuovere una cultura popolare di qualità che crei una “consuetudine” al teatro e agli spettacoli dal vivo.
La rassegna “Domenica a teatro!” si rivolge ad un pubblico misto di piccoli e grandi, è una rassegna per le famiglie con spettacoli di qualità.

L’Assessore alla Cultura Rita Rossa ringrazia il “Progetto Teatro Ragazzi e Giovani” della Regione Piemonte, la compagnia Coltelleria Einstein (due enti specializzati in Teatro Ragazzi), e i Comuni coinvolti “che hanno dato piena adesione condividendo l’approccio culturale e sociale dell’iniziativa”.

Il calendario della rassegna prevede il 14 gennaio lo spettacolo “Nascondino” a Serravalle, il 4 marzo lo spettacolo “Matematica e mirtilli” a Sale della Coltelleria Einstein, il 25 marzo a Sale lo spettacolo “Nessunoqualcuno” della Coltelleria Einstein, il 15 aprile lo spettacolo “E la luna sorrise” del Teatro del Rimbalzo e il 22 aprile lo spettacolo “I signori Porcimboldi” della compagnia Dottor Bostik.
Lo spettacolo che inaugura la rassegna, a Serravalle domenica 14 gennaio (ore 16) è “Nascondino”, una divertente favola moderna, presentata con un mix di narrazione, musica e movimento.
“Nascondino” è la storia di una ragazza, Petunia, che si è isolata in un suo mondo particolare.
Petunia non parla molto, ma osserva e ascolta con molta attenzione le cose che la circondano e gli eventi che le accadono. Fra le cose che incontra, Petunia sceglie quelle che le piacciono, le trattiene nella memoria e le chiama “belle”: una musica di Bach, una canzone di John Lennon, la scia della canoa sul lago, le orecchie a sventola dell’amico, il sorriso di suo papà…
“Nascondino” è uno spettacolo sulla bellezza e sull’attenzione alle cose che piacciono.
Nello stile della compagnia, lo spettacolo unisce la comicità alla poesia dell’immagine, della parola e dell’azione.


Per informazioni:
compagnia teatrale Coltelleria Einstein
tel. 0131 – 325602
www.coltelleriaeinstein.it
coltelleria_einstein@tin.it




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.