Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

05/01/2007
La Regione punta su riforma federale ed energia.

Il completamento della riforma federale e la programmazione in campo energetico sono i due grandi obiettivi che la presidente della Regione, Mercedes Bresso, si pone di raggiungere nel 2007.
"E' necessario - afferma - completare le riforme con l'attuazione di un vero federalismo fiscale. E' assurdo che una Regione confinante con la nostra abbia a disposizione risorse notevolissime per coprire le esigenze dei cittadini e ogni scelta amministrativa e che noi, Regioni a statuto ordinario, copriamo a fatica le nostre competenze di base". La discussione generale sulle richieste di autonomia da chiedere al Governo, individuate in materia di istruzione, ambiente, trasporti e beni culturali, approderà in Consiglio regionale dopo la breve pausa di inizio anno.
Dal canto suo, la Giunta sta lavorando per individuare gli spazi per l'autonomia regionale nelle materie concorrenti ed in campi nuovi, come l'informazione, la comunicazione, anche nella stessa tv pubblica.

"Comprendiamo ogni giorno di più - continua Bresso - quanto la questione energetica sia una delle poche veramente fondamentali per il futuro del mondo. Si tratta quindi di programmare, progettare, studiare e realizzare il risparmio energetico e la produzione di energia sfruttando sole, idrogeno, vento, biomasse e tutto ciò che scienza e tecnologia ci offrono.
Ci diamo l'obiettivo, come la Finlandia, di arrivare all'indipendenza energetica da fonti non rinnovabili entro il 2030. Anche per questo abbiamo deciso di concentrare nel settore almeno il 25% dei fondi europei".

Tracciando il bilancio del 2006, la presidente sottolinea come sia stato "un periodo intenso e fondamentale per dare un segno chiaro e preciso al nostro governo attraverso gran parte delle scelte fondamentali per l'intero mandato.
E' stato l'anno olimpico, ma anche il primo segnato dal ritorno alla crescita della produzione industriale dopo un periodo di ininterrotto e inesorabile calo. Ridare coraggio ai piemontesi è stato il filo conduttore della nostra azione, insieme alla grande attenzione alle persone. Abbiamo dato forte spinta agli investimenti in università e ricerca, aumentato in misura notevolissima le risorse da destinare al diritto allo studio".
Tra gli altri fiori all'occhiello, la legge contro le discriminazioni, la riscrittura del piano socio-sanitario, lo stanziamento delle risorse per aumentare i posti letto per gli anziani non autosufficienti, gli interventi nella gestione delle emergenze in campo occupazionale, l'impegno fortissimo per risolvere i gravi problemi dei pendolari.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.